I Brooklyn Nets sono la squadra più stilosa della NBA?

Un paio di nuove maglie in edizione speciale ci fanno pensare a chi o cos'altro potrebbe ispirare la prossima maglia dei Nets.

I Brooklyn Nets avranno un aspetto completamente diverso la prossima stagione NBA, ogni volta che potrebbe iniziare. Per cominciare, saranno in campo le superstar Kevin Durant e Kyrie Irving, che hanno saltato tutte le partite tranne 20 per infortunio l'anno scorso. Ma la squadra lo farà anche letteralmente Guarda diverso, grazie a un paio di maglie in edizione speciale che si allineano tra il vero stile e lo scaffale di vendita presso Urban Outfitters..

Da quando i Nets si sono trasferiti a Brooklyn nel 2012, la squadra ha indossato quasi esclusivamente maglie bianche e nere sobrie. Sono stati progettati con l'aiuto di Jay-Z, fantastico!, un ex proprietario di minoranza della squadra. Le maglie sembravano funzionare come un detergente per la tavolozza degli anni del franchise nel New Jersey: i fan di lunga data della squadra hanno debitamente notato che nessuna delle maglie rilasciate dal 2012 presentava nemmeno la parola Nets su di essa, per non parlare della scatola di pastelli dai colori vivaci della squadra utilizzato quando basato lì. Questa era una squadra ribattezzata per la sua nuova casa fresca, con maglie per abbinare uno stadio circondato da condomini di lusso.



L'immagine può contenere Abbigliamento Abbigliamento Persona umana e persone

30 settembre 2020 - Kyrie Irving dei Brooklyn Nets per la nuova uniforme svelata nella sua scuola media a West Orange, NJJennifer Pottheiser / Brooklyn Nets

Ma i tempi sembrano cambiare al Barclays Center. Una nuova maglia alternativa non è solo un ritorno al passato: è un forte flusso di nostalgia. Le maglie azzurre con un leggero effetto tie-dye si basano su quelle indossate dai Nets nella stagione '90-'91, quando il compianto Dražen Petrović guidò la squadra. Sono anche esche molto efficaci come oggetti di stile: non riesci a immaginare il tuo barista, amico grafico o ex cotta WeWork in uno di questi?

Per quanto sui generis possano sembrare, le maglie fanno parte di un trend più ampio. Gli anni '90 sono tornati di moda e ogni squadra con una maglia retrò adeguata ne sta approfittando. La scorsa stagione, in bolla, il Memphis Grizzlies e Utah Jazz si sono suonati nei rispettivi ritorni al passato - blu verde acqua che sale forte contro il viola intenso. Il gioco sembrava che sarebbe dovuto apparire sfocato su una TV da 20 pollici. I Nets sono riusciti a imbottigliare tutto ciò che i fan dell'NBA amano di quelle maglie e a imbottigliarlo per questi kit della Classic Edition.

Ma non sono finiti! C'è anche un'altra nuova maglia dei Nets, e questa segue la recente strategia del franchise di glorificare i nativi di Brooklyn. Ieri, una versione della maglia Nets City Edition ispirata al trapelato l'artista Jean-Michel Basquiat . Nel tentativo di replicare lo stile scarabocchiato con caratteri e graffiti dell'artista, la maglia presenta il nome della squadra, Brklyn Nets, in caratteri grezzi con piccoli disegni attorno al logo. Una potenziale ragione per le maglie? Kevin Durant è apparentemente un fan, secondo il Posta di New York . Durant ha parlato di studiare maestri di altri campi, citando luminari come Elon Musk, Dr. Dre e... Basquiat. Un'altra ragione è che i Nets stanno cercando di abbracciare pienamente la loro identità di Brooklyn ancora relativamente nuova. Hanno preso in prestito il look preferito di Notorious B.I.G., nativo di Brooklyn per un paio di maglie con disegni che ricordano i maglioni Coogi del rapper negli ultimi due anni. E anche se Basquiat è più comunemente associato al centro Manhattan scena degli anni '80, i Nets vi ricordano che è nato nel loro quartiere.

Se i Nets continueranno su questa strada prendendo ispirazione dai Brooklynites, abbiamo un paio di idee per chi o cosa potrebbe essere degno delle maglie della prossima City Edition. Che ne dite di: