L'ora del giorno migliore (e più sicura) per abbronzarsi

Quando è più probabile che bruci? Risulta che alcune ore del giorno sono più pericolose di altre. Ecco il momento migliore della giornata per abbronzarsi.

Ero con un amico dai capelli rossi su una spiaggia in Portogallo , disteso tutto il pomeriggio mentre si rilassava sotto un ombrellone, il suo pelle chiara troppo sensibile per il sole di mezzogiorno.

Tuttavia, esattamente alle 3 del pomeriggio, strisciò fuori dall'ombra, alzò gli occhi al sole e disse Mmmmm, zenzero ora d'oro, come se avesse appena raggiunto la Terra Promessa. Ha risposto al mio eh? con la spiegazione che può essere esposto al sole dopo una certa ora, poiché i suoi raggi non sono così diretti. Quindi, è il prima serata per le teste rosse e altri amici dalla pelle chiara per crogiolarsi senza scottarsi.



Non avevo mai pensato così tanto, anche se sembrava abbastanza ovvio che il sole è più duro tra le 11 e, diciamo, 4 o 5. Per me, questo significa prendere il sole durante quelle ore - prendilo mentre fa caldo! Ma a quale costo? Sappiamo già che qualsiasi quantità di l'esposizione al sole è dannosa , ma se saremo fuori a goderci il sole estivo finché possiamo, qual è il momento migliore della giornata per abbronzarci?



In generale, quando il sole tramonta nel cielo, i suoi raggi sono meno diretti, quindi meno radiazioni raggiungono la tua parte della terra, afferma la dermatologa Heather Rogers, di MD a Seattle . Tuttavia, questo non significa che non ci siano radiazioni.



Rogers indica il Sun Safety Alliance linee guida sulla diversa intensità dei raggi UV:

Nota l'ora del giorno: Come già accennato, i raggi UV del sole sono più forti quando il sole è al suo apice nel cielo. Questo è tra le 10:00 e le 16:00 . Quindi, al mio amico rosso (Hey Matt!): Eri fuori di un'ora, tesoro.



La stagionalità gioca un ruolo: Da maggio ad agosto sono in genere i mesi più forti, per quanto riguarda l'esposizione ai raggi UV. Ma, come afferma la Sun Safety Alliance, i raggi UV raggiungono la Terra ogni giorno, incluso l'inverno. La neve può riflettere dall'85% al ​​90% dei raggi UV del sole. Quindi, insapona l'SPF tutto l'anno.

Controlla la tua altitudine: Più in alto sei, più l'aria è pulita e rarefatta. Quindi, se sei in montagna, sei più a rischio a qualsiasi ora del giorno. Applica la protezione solare prima di sciare, altrimenti incolperai l'ustione del vento per ciò che in realtà è l'ustione solare.

Anche la latitudine: Più sei vicino all'equatore, più i raggi sono diretti. Man mano che ti avvicini a ciascun polo, l'inclinazione della terra ti favorisce un po' di più: i raggi del sole ti colpiscono meno direttamente.

Durata dell'esposizione: Non ti scotterai se rimarrai fuori per 5 minuti a mezzogiorno. Ma è probabile che ne otterrai uno se sei fuori, senza protezione per 2 ore dalle 16:00 alle 18:00 Solo perché è l'ora d'oro dello zenzero non significa che sia giusto saltare la crema solare.

Rogers consiglia di applicare la protezione solare ogni due ore, a partire dalla tua prima avventura all'aperto e fino al tramonto del sole, nonché ogni volta che fai un tuffo in acqua e torni al tuo asciugamano per cuocere.

E, mentre ti ho, ecco alcuni dei miei prodotti preferiti con SPF.

Sul quotidiano: Clinique per uomini idratante ad ampio spettro SPF 21 21 Il mio preferito per i giorni in cui non vado in spiaggia (OK, è tipo il 95% dei giorni), ma voglio comunque una crema idratante nutriente + uno scudo affidabile dai raggi UV mentre faccio commissioni. Questo si assorbe rapidamente, senza residui.

Protezione per il viso da spiaggia: Coola Face SPF 30 idratante non profumato È meglio avere almeno 30 SPF se starai al sole per un po'. La crema idratante di Coola è perfetta per il tuo viso, in quanto nutre e protegge questa pelle leggermente più sensibile. Stranamente, ha questa qualità avvincente, qualcosa sulla consistenza del burro montato che mi ha entusiasmato di riapplicare ogni due ore.

Armatura integrale: Jack Black Sun Guard Protezione solare SPF 45 Senza olio e molto resistente all'acqua Adoro quanto sia descrittivo il nome di questo (molto resistente all'acqua!), Ma soprattutto mi piace che mantenga le sue promesse. Amici dalla pelle chiara e amici pigmentati, apprezzerete entrambi questa copertura a lunga durata per tutto ciò che è sotto il collo. Tuttavia, non rinunciare alla regola di riapplicazione di due ore del Dr. Rogers. È meglio prevenire che curare.


Guarda Avanti: Aziz Ansari racconta la bella storia dietro il suo orologio vintage