Billie Joe Armstrong e Kat Von D vogliono che indossi l'eyeliner

Il frontman dei Green Day e il magnate del trucco stanno riportando l'eyeliner maschile.

Da quando la sua band Green Day è esplosa sulla scena nel 1994 con Dookie , Billie Joe Armstrong è stato il santo patrono di una certa sensibilità punk per adolescenti americani. Per molti, e per lui in particolare, una parte importante di quel look? Eyeliner. Indossare l'eyeliner (o guyliner) era un segno che non ti importava delle regole, delle etichette o delle scatole e che potevi contare su di te per causare seri problemi al tuo Hot Topic locale.

Abbiamo fatto molta strada dagli anni Novanta, ma questa mentalità è ancora valida. Bene, alcuni lo fanno. In questi giorni, il termine guyliner è obsoleto: implica un'idea di genere del trucco che è vecchio stile. Ora abbiamo uno testimonial maschio di Cover Girl, intere sezioni trucco dedicate agli uomini e noi di Tinews abbiamo persino festeggiato il miracolo del correttore . È il 2018: un ragazzo non può semplicemente... indossare l'eyeliner?



Questo è quello che pensano Kat Von D, la tatuatrice diventata imprenditrice del trucco, e Armstrong. Ed è per questo che hanno collaborato per lanciare quella che potrebbe essere la prima matita eyeliner con fronte maschile: Basket Case (che potresti ricordare come un perfetto single off Dookie ). Ma lei e Armstrong evitano intenzionalmente di usare il termine guyliner quando discutono del prodotto.



Questi sono solo strumenti di auto-espressione, in qualunque forma tu scelga di usarli. Non si applicano assolutamente solo alle donne, non l'hanno mai fatto, mi ha detto al telefono. Si tratta di possedere il proprio stile. La questione del genere non è mai stata un punto focale per me.



Tuttavia, il fatto che questo sia un prodotto per il trucco ha una certa serie di aspettative da sovvertire, motivo per cui l'idea era così interessante per Von D. Era stata amica di Armstrong per anni prima che lui le scrivesse l'idea per il prodotto e il suggerimento che una parte delle sue vendite vada all'ACLU.

Armstrong è coinvolto perché è una sua idea, ma anche per sottolineare che questo non è un prodotto o un look che può essere facilmente inscatolato. Il punk parla di ribellione; così è l'eyeliner gender-free. È qualcosa che voglio comunicare con il mio marchio e non ho paura di farlo. È qualcosa che dovremmo abbracciare. Sono stato un estraneo per tutta la mia vita. Quindi, affinché i ragazzi siano in grado di uscire allo scoperto ed esprimersi in una forma fisica, nel loro aspetto e nel modo in cui si vestono e non gliene frega un cazzo, questo è qualcosa che dovremmo coltivare. Dovremmo promuoverlo, dice Von D.



Il look ideale per l'eyeliner punk, come indicato sulla confezione, è l'anti-precisione. Questo è ciò che le donne chiamano smokey eye, ma ciò che realmente significa è che deve apparire macchiato, macchiato e imperfetto, indipendentemente da chi lo indossa. Se stai provando, non optare per una linea pulita: l'applicazione dell'eyeliner è difficile anche per il professionista più esperto (il frugare, lo scuotimento, la stranezza) quindi non stressarti. La truccatrice Kelseyanna Fitzpatrick del Kat Von D Artistry Collective suggerisce di disegnare l'eyeliner lungo la palpebra inferiore fino alle ciglia, e poi stringere gli occhi insieme. Questo sporcherà naturalmente il rivestimento per te, non del tutto pop-punk, ma sulla buona strada. Se vuoi davvero fare il pieno di Billie Joe, aggiungi altro alle ciglia superiori e sfuma con le dita. E facci un urlo quando ti avvicini.

Comprare Eyeliner anti-precisione Kat Von D Basket Case ($ 19) a katvondbeauty.com e sephora.com