Blue Steel Forever: Zoolander, 10 anni dopo

È davvero passato un decennio dal capolavoro di modello maschile di Ben Stiller? Lauren Bans ricorda la commedia sottovalutata, anche se con tempistiche sbagliate, in tutta la sua gloria che fa schiantare le passerelle

L'immagine può contenere abbigliamento e viso per persona umana

Zoolander , La commedia della vanità del 2001 di Ben Stiller (in più di un modo), ha avuto un'uscita più sfortunata di Bill Clinton su quel vestito blu. Si è aperto il 28 settembre, due settimane dopo la caduta delle torri gemelle, durante il breve arco di giorni oscuri culturali in cui il decadente umorismo occidentale sui problemi del primo mondo come la bulimia maschile e le orge dei nani ha assunto una serietà politica innaturale e non richiesta. La sua triste interpretazione non è stata aiutata dal fatto che l'intera seconda metà del film riguarda il sinistro complotto di uno stilista squilibrato per assassinare il primo ministro della Malesia in una sfilata affollata. In una recensione che ora suona più come uno scherzo da Squadra America , Roger Ebert messo alla gogna Zoolander come un ottimo esempio del perché i terroristi ci odiano. 'Ultimamente ci sono stati articoli che chiedono perché gli Stati Uniti sono così odiati in alcune parti del mondo. Come la prova A di questa settimana da Hollywood, offro, Zoolander ,' scrisse. Dire che nel bel mezzo di un periodo di lutto nazionale il pubblico non era in vena di 'eugoogoolizing' di un modello maschile è un davvero davvero ridicolo eufemismo.

olio di argan per viso e capelli

Più giustamente non ha funzionato bene in Malesia - è stato ritenuto 'decisamente inadatto' per il rilascio lì - o in qualsiasi paese asiatico, dove tutte le espressioni di 'Malesia' sono state ribattezzate 'Micronesia'. Ma ha guadagnato la vita dopo la morte al botteghino, perché, come probabilmente saprai, specialmente se hai trascorso uno di quegli anni intermedi in un dormitorio... Zoolander è enormemente divertente.



Certo, il mondo della moda è un bersaglio facile, anche se lo stesso si potrebbe dire degli zoo, e da quello che ho dedotto dal guardiano dello zoo trailer, Kevin James praticamente si siede nello stand di un Applebee e si abbuffa di bastoncini di formaggio con un leone in CGI in quel film. Il personaggio di Ben Stiller, Derek Zoolander, lancia malaprop al potere di Snooki al quadrato. Quando Matilda, a Tempo giornalista, confessa un attacco di bulimia, Zoolander risponde: 'Puoi_ leggere nel pensiero_?' Owen Wilson è al suo meglio nei panni del bro-ish concorrente diventato amico di Zoolander, così come Jerry Stiller, che interpreta il capo dell'agenzia di Zoolander, che indossa una tuta progressivamente più luccicante in ogni scena. Will Ferrell è semplicemente sconvolto nei panni di Mugatu, il designer 'Derelicte' che sembra un incrocio tra un cantante death metal scandinavo e un parrucchiere di un reality show Bravo. La cosa più importante: ci sono battute in Zoolander . Scherzi veri! Con battute! Scritto in anticipo! In un copione! Non è come la 'commedia' ora, che il più delle volte si traduce in schlub scoreggianti che tirano al volo un bong per due ore e mezza.



Purtroppo o no, a seconda di quanto sei un fan, la carriera di Stiller da allora Zoolander ha seguito la stessa traiettoria dell'economia post 11 settembre, tendendo al ribasso, con occasionali incrementi economici (vedi: Incontra i Focker ; il pacchetto di stimolo del 2009). Parte del motivo per cui è così perfetto in Zoolander è perché interpretare un modello di passerella egocentrico traduce il suo principale difetto di comico in un'iperbole. Doesn't Stiller, con i suoi zigomi ricoperti di metallo e il fisico curato con cura (Seriamente, Google 'Ben Stiller fitness' e nella prima pagina c'è un post che inizia sul serio: 'Sono stato recentemente ispirato dalle braccia di Ben Stiller per aumentare i miei pesi in palestra.') dare l'impressione che gli importi un po' troppo del suo aspetto? Ad esempio, non sarebbe scioccante, ad esempio, sapere che gli piace fare i curl per i bicipiti, nudo, in uno specchio a figura intera, grugnendo rumorosamente e con orgoglio durante la ripresa. Non è mai stato a suo agio nei ruoli beta maschili, come la guardia di sicurezza del museo o l'infermiere, perché c'è sicuramente un naturale Blue Steel-ness su di lui . Guardarlo come un tizio senza pretese mite è come guardare Paris Hilton interpretare Erin Brockovich. Derek Zoolander era il ruolo per cui era nato, che lui in realtà chiodi, e che sfortunatamente apparteneva a un film che ha portato solo il 10 percento del botteghino di quel visual Happy Meal, Incontra i Fockers .



Speriamo in una dolce redenzione in Twolander .

il modo più veloce per sbarazzarsi dei brufoli

Lauren Bans è un editore associato presso tinews e un laureato del Derek Zoolander Center for Kids Who Can't Read Good. Seguila su Twitter, @LaurenBans .