La star di Bob's Burgers H. Jon Benjamin è sempre lì per te

H. Jon Benjamin, star di 'Bob's Burgers' e 'Archer', parla con Tinews della sua carriera come uno dei nostri principali doppiatori.

Hamburger di Bob la voce della star H. Jon Benjamin non è intrinsecamente rassicurante. Non ha la qualità del sussurro di Marianne Williamson, o il baritono imperioso di Morgan Freeman. Non è particolarmente equilibrato: può passare dal suo solito ritmo appiccicoso, basso e lento a una sorta di magniloquenza stridula e viceversa in una singola frase. Non è oggettivamente rilassante, ma la voce di Benjamin mi ha cullato per addormentarmi con regolarità pavloviana nell'ultimo mezzo decennio. È caldo e pesante, come una coperta appesantita.

Fortunatamente, ci sono circa 106 ore di quella voce a disposizione di chiunque abbia una carta di credito e un abbonamento Hulu. H. Jon Benjamin, che si fa chiamare Jon (la H sta per Harry), ha doppiato i personaggi principali di due serie animate amate e di lunga data: Fox's Hamburger di Bob e FX Arciere ormai da dieci stagioni ciascuno. Nel primo, dà la voce a Bob Belcher, uno chef perdente sardonico ma dal cuore grande che gestisce un hamburger con la sua famiglia; in quest'ultimo, è Sterling Archer, una spia vanitosa e semi-maldestra con problemi di mamma paralizzanti e conseguente misoginia. Se non sei un cartone animato per adulti, potresti anche conoscere lui e la sua voce dalle... pubblicità di Arby.



Il mio primo appuntamento che abbia mai avuto è stato da Arby's nel Massachusetts, mi dice Benjamin a settembre, prima della prima di Gli hamburger di Bob decima stagione. Ho preso in prestito dei soldi per comprare a una ragazza un panino al roast beef. Mi sembra che siamo andati in bicicletta lì. Benjamin, 53 anni, ora vive a Brooklyn, dove ha iniziato a insegnare a suo figlio a guidare. Non ricordo di aver imparato a guidare. So che ho preso l'Ed autista, ma non so come se la caverà a New York. È un incubo.



Materialmente, i due spettacoli in cui Benjamin recita non potrebbero essere più disparati. di Bob le trame esplorano le tribolazioni di una famiglia della classe operaia che gestisce il proprio ristorante e la noia di essere sposati e crescere figli. Ma Bob e sua moglie Linda apprezzano il banale, evidenziato dalla sua soap opera in corso sui procioni dietro la loro casa. Arciere , d'altra parte, parodia diversi tropi di spionaggio, con i personaggi che viaggiano in tundre ghiacciate, galassie lontane e isole esotiche. In uno di questi luoghi remoti, Archer viene preso in ostaggio dai pirati, solo per diventare accidentalmente il Re dei Pirati, e alla fine trascinando metà della squadra nel suo pasticcio. In verità, Archer e Bob, e gli spettacoli stessi, sono perfetti fioretti. C'è parità nel modo in cui entrambi hanno ereditato il lavoro dei loro genitori, ma l'unica altra linea importante è Benjamin.



Nel Hamburger di Bob , Bob è solo uno dei tanti personaggi con un credito vocale di Benjamin, ma non riesce a ricordare immediatamente quanti ne ha fatti. Hmm, non lo so, come una manciata. Gli dico che in realtà il numero è vicino ai 30. Davvero? No. Sì, davvero. Internet contato . Voglio dire, come la metà di loro suona così , dice, alzando la voce di diverse ottave finché non suona come un ragazzino nervoso che fa un sacco di viaggi in infermeria. Quindi, direi che su quei 30, ce ne sono tipo 11 con la stessa identica voce ma solo personaggi diversi.

I principali personaggi dei cartoni animati di Bob

Hamburger di Bob FOX/Getty Images