Cali Thornhill Dewitt e i fantasmi di Los Angeles

L'artista di Los Angeles si apre sulla sua città infestata, lavorando con Kanye e non volendo essere il Kato Kaelin del grunge.

Cali Thornhill Dewitt è un oracolo culturale. Alto, abbronzato e in forma, con una pettinatura ben scolpita di capelli scuri e alcuni vistosi denti d'oro, il 45enne nativo di Los Angeles non mostra segni di logoramento dai vent'anni e passa che ha trascorso come fonte di energia culturale (nuotare nell'oceano cinque giorni alla settimana e andare in bicicletta per 30 miglia ogni giorno aiuta sicuramente). Per alcuni, è meglio conosciuto come il roadie di cui Kurt e Courtney si fidavano per fare da babysitter a Frances Bean, o come lo stilista Kanye chiamato per aiutarlo a iniziare insurrezione del merchandising musicale per il suo La vita di Pablo giro. Ma nessuno di questi punti di discussione si avvicina a riassumere un uomo di implacabile, zeitgeisty, spinta creativa cattolica.

angoli secchi della bocca carenza vitaminica

L'ho incontrato di recente nel suo studio su Skid Row nel centro di Los Angeles. Ci siamo seduti con alcune bottiglie di Topo Chico per parlare della sua vita e del suo lavoro. La nostra intervista è iniziata quando ho appreso in seguito che tutte le conversazioni qui con Cali iniziano: fumi?



Ha attorcigliato un abbondante pizzico di Bali Shag in una cartina, l'ha acceso e abbiamo iniziato.



Tinews Style: Come sei finito qui in questo studio a Skid Row?
Cali Thornhill Dewitt: Il mio amico James aveva uno studio qui. Era qui tipo 10 anni fa. Abbiamo condiviso una stanza per un po', poi questa stanza si è aperta. Mi piace essere qui.



Ci sono molti artisti nell'edificio?
Non c'era nessuno. Era solo un deposito per i venditori al piano di sotto. Rifornito di merda. Ma ora vedi sempre di più, tipo, tipi d'arte.

come acquistare un orologio di lusso

È questo che arriva con il revival di Downtown Los Angeles?
Sì, immagino di sì. Che cosa mai. Il mondo occidentale rivitalizzato. È ovunque ed è... beh, ci sono molte cose negative da dire al riguardo. Ma non mi preoccuperò. È solo un'altra posizione da prendere. Sai, se parlo con qualcuno di vecchio che vive quaggiù da sempre, lo adorano. Se ho parlato con qualcuno nel Lower East Side, sono esaltati. È come, 'È fantastico! Ci sono ristoranti e non calpesto merda umana tutto il giorno.'



La storia della gentrificazione è spesso più complicata di quanto la gente sembri, giusto? Non è così ordinato.
Non credo sia ordinato. Potrebbe non piacermi personalmente. Sono cresciuto con le città in un certo modo e mi piacciono così. Il cambiamento è inevitabile e questo è solo un cambiamento. È divertente, nel Lower East Side è come una festa di una confraternita il venerdì sera. Ci sono andato per la prima volta molto tempo fa, e mi è piaciuto allora. E mi piace meno adesso. Ma amo ancora New York. Amo ancora L.A. È ancora fantastico. Sono stato a Los Angeles per la maggior parte della mia vita e lo adoro.

L'immagine può contenere Volto Umano e Persona L'immagine può contenere Interior Design Indoors Nature Furniture Human Person and Outdoors

Cosa ami di Los Angeles?
Sono qui da quando ero un ragazzino, quindi è come la sensazione della sabbia e l'aspetto del cemento di notte. È tutta quella merda che se ami davvero qualcosa per molto tempo ... Forse la mia unica preoccupazione con la gentrificazione di Los Angeles è perdere le comunità ispaniche. Penso che questo sia un pezzo importante del puzzle qui. Vorrei mantenere Los Angeles il più ispanica possibile.

Hai appena aperto uno spettacolo a Karma Internazionale Qui. Come è andata?
L'hanno esteso due volte, quindi è stato fantastico. È stato lì per tipo due mesi. Penso sempre che le persone non vanno in gallerie o musei. So che lo fanno, ma ogni volta che vado sono sempre sorpreso che ci siano persone lì.

qual è il miglior rasoio da barba?