Perdi davvero mezzo chilo di grasso per ogni 3.500 calorie bruciate?

Quando si tratta di perdere peso, la matematica non può risolvere tutti i problemi.

Anni fa, gli scienziati hanno giocato con un chilo di grasso umano viscido e viscido e hanno scoperto che conteneva 3.500 calorie di energia.

Ma, scusa se te lo dico, bruciare mezzo chilo di grasso non è così semplice come bruciare 3.500 calorie.



Considera il seguente e esasperante scenario (almeno per i ragazzi magri): due uomini seguono un programma di esercizi e mangiano in modo da consumare 3.500 calorie in meno a settimana rispetto a quelle che bruciano. Un uomo ha cinque chili da perdere; l'altro ne ha 50. Alla fine di una settimana, il ragazzo più magro potrebbe perdere circa mezzo chilo e un terzo del peso proverrà dai muscoli. Nel frattempo, il ragazzo obeso avrà perso più di tre chili, principalmente a causa di grasso e acqua.

Dalla redazione di Dettagli

'C'è un'enorme variabilità nel modo in cui un deficit calorico di 3.500 colpisce persone diverse', afferma Pamela Peeke, M.D., M.P.H., consulente scientifico senior presso Elements Behavioral Health e autrice di La correzione della fame .

Perché? Bene, un enorme fattore che determina i risultati delle nostre diete è la composizione corporea. 'Più grasso una persona deve dare, più velocemente perderà peso e peso dal grasso', spiega Peeke. Nel frattempo, quando ti avvicini al tuo peso corporeo, il tuo corpo trattiene le riserve di grasso per la vita e sacrifica i muscoli rispetto al grasso, dice. Il corpo ha perennemente paura di morire di fame; è forse il meccanismo di sopravvivenza meno sexy della biologia.

Nel frattempo, il modo in cui cerchi di raggiungere il tuo deficit calorico (che è una necessità per perdere peso) ha un enorme impatto sul fatto che tu perda peso da muscoli, grasso o solo acqua.

Più velocemente cerchi di raggiungere un deficit, più peso perderai dai muscoli rispetto al grasso. Come sarà il caso se ti metti a dieta da solo, dice. Tuttavia, l'esercizio, e soprattutto l'allenamento della forza, e il consumo di proteine ​​promuovono la crescita muscolare in modo da non perdere più muscoli. Infatti, se consumi una quantità adeguata di proteine ​​(l'Academy of Nutrition and Dietetics consiglia di assumerne da 20 a 30 grammi, quattro volte al giorno e dopo l'esercizio), potresti potenzialmente aumentare la massa muscolare magra riducendo la percentuale di grasso corporeo. .

Inoltre, se riduci le calorie dai carboidrati, perderai anche peso in acqua. Nel corpo, ogni grammo di glicogeno (carboidrati) nel tuo corpo viene immagazzinato con pochi grammi di acqua. Quindi, quando vai a basso contenuto di carboidrati, il tuo metabolismo rompe quelle riserve di glicogeno per produrre energia e finisci per espellere l'acqua che accompagna. Questo è un altro motivo per cui, calorie per caloria, le persone obese tendono a perdere peso drasticamente: hanno molta acqua da perdere.

come fare i nudi da ragazzo

Devi anche capire che la tua strategia di riduzione delle calorie altera il tuo metabolismo e ciò che serve per assumere meno calorie di quelle che stai consumando nel lungo periodo. Contrariamente all'opinione popolare, i tassi metabolici delle persone diminuiscono leggermente man mano che perdono peso. Questo perché ci vuole più energia (ovvero calorie) per alimentare un essere umano di 280 libbre rispetto a uno di 180 libbre, dice. E se perdi la maggior parte del tuo peso muscolare, il tuo metabolismo precipiterà, motivo in più per cui le diete estreme fanno schifo.

CALORIE MATEMATICA

Ora che tutto è sistemato, se vuoi determinare approssimativamente quante calorie il tuo corpo brucia al giorno, dai un'occhiata al Il calcolatore di calorie della Mayo Clinic . Cerca di assumere da 300 a 500 calorie in meno al giorno per perdere peso.