Ehm, perché Donald Trump si sta promuovendo con un film di Michael Moore?

Donald Trump non ha mai sentito parlare di Michael Moore?

Quindi questo è un momento strano in quella che è stata una strana elezione. Oggi, Donald Trump, il candidato repubblicano alla presidenza, ha twittato un video di Michael Moore che sembra dare voce al suo sostegno nell'ultimo film di Moore. Michael Moore a Trumpland . L'idea che qualsiasi repubblicano in corsa per la carica, per non parlare di una corsa per la carica più alta, abbracci apparentemente l'icona del cinema liberale è—e credo che questo sia il termine scientifico—banane cuculo. Ecco il video:

https://twitter.com/realdonaldtrump/status/791738173462310912

Se ti ritrovi a pensare, 'aspetta un minuto... Michael Moore sta supportando Donald Trump? Non mi sembra giusto». Beh, avresti ragione. Lui non è. Quel momento da Michael Moore a Trumpland è stato preso fuori contesto.



Ecco il contesto più completo: Michael Moore afferma che Trump è la 'granata a mano umana che [le persone che erano nella classe media] possono legalmente gettare nel sistema che ha rubato loro la vita'. Moore continua dicendo: 'Sì, l'8 novembre, tu, Joe Blow... devi far saltare in aria l'intero dannato sistema, perché è un tuo diritto. L'elezione di Trump sarà il più grande 'vaffanculo' nella storia umana.' Ma Moore non sta approvando questo punto. Si gira e dice questo di una possibile elezione di Trump:



'Si sentirà bene... per un giorno. Forse una settimana. Forse un mese. E poi, come gli inglesi che volevano inviare un messaggio, così hanno votato per lasciare l'Europa, solo per scoprire che se si vota per lasciare l'Europa, in realtà devi lasciare l'Europa. E ora se ne pentono. Tutti gli abitanti dell'Ohio, della Pennsylvania, del Michigan e del Wisconsiniti dell'Inghilterra centrale, hanno votato per andarsene, e ora se ne pentono. E ora oltre 4 milioni di loro hanno firmato una petizione per rinnovarsi. Vogliono un'altra elezione. Ma non succederà. Perché hai usato il voto come strumento di gestione della rabbia. E ora sei fottuto.



Ricordi tutti i Brexiter che non pensavano che il loro voto fosse reale? Si. Quella.

Quindi, quando le persone giustamente arrabbiate dell'Ohio, della Pennsylvania, del Michigan e del Wisconsin scopriranno dopo alcuni mesi in carica che il presidente Trump non farà niente per loro, sarà troppo tardi per fare qualcosa per esso. Ma lo capisco. Volevi inviare un messaggio. Hai avuto la giusta rabbia. E rabbia giustificata. Bene, messaggio inviato. Buonanotte America. Hai appena eletto l'ultimo presidente degli Stati Uniti».



Quindi Donald Trump e il suo team o sono stupidi o cercano intenzionalmente di ingannare le persone. Non posso dire di essere sorpreso in ogni caso.