Frank Ocean è impareggiabile

L'enigmatico artista parla dell'evoluzione della sua musica, del suo attivismo a metà semestre e dei suoi piani per il 2019.

EMMETT CRUDDAS: Volevo iniziare chiedendoti del gesto di rendere pubblico il tuo Instagram. So che non fai molte interviste, ma come ti senti ad avere l'opportunità di dire quello che vuoi dire quando lo vuoi dire senza essere mediato in quel modo?

FRANCO OCEANO: Sento che c'era dissonanza tra come sono stato visto dal pubblico e dove mi trovavo effettivamente, quindi questo ha contribuito alla decisione di rendere pubblico il mio Instagram, di sicuro. Ma c'è anche l'idea del dialogo, del discorso e della conversazione, come il teatro in cui il pubblico può interromperti contro la televisione.



VEGYN: Con questo in mente, pensi che ci siano idee sbagliate che le persone potrebbero avere su di te che stai cercando di affrontare?



OCEANO: Mi sembra che tra i numeri da zero a dieci, tra ogni numero ci sia l'infinito, sai? Descriverei una persona come lo spazio tra i simboli, oltre il linguaggio. Quella dissonanza - la parola è un grande contenitore per quello che stavo provando ... il modo in cui sono stato visto non era nemmeno vicino alla correzione. Non è ancora corretto, neanche.



come avere un buon profilo esca

Con alcune pop star, l'idea di loro è forse più equilibrata o completamente formata: una mezza dozzina di copertine di riviste, x quantità di interviste, un afflusso quotidiano di media. C'è un modo in cui vuoi essere nella stampa visiva, anche se potresti essere potenzialmente travisato; quando sei completamente minimale con i media, c'è molta pressione su qualunque cosa tu stia facendo, la posta in gioco è più alta. I social media aiutano, perché hai il pieno controllo e puoi inviare messaggi come vuoi.

Frank Ocean copre il numero musicale di Tinews di febbraio 2019.

Il tuo tavolino da caffè potrebbe usare un po' di stile. Clicca qui per iscriverti a tinews .



Dolcevita, $ 780, di Prada / Orecchini, i suoi

CRUDDAS: Per quanto riguarda la riflessione e la realizzazione di un arazzo più ricco di auto-rappresentazione, mi interessa come usi le cover come parte del tuo repertorio. Moon River è stata l'unica uscita quest'anno, e sono sempre stati considerati parte del tuo lavoro, a partire dalla canzone dei Coldplay [Strawberry Swing.] Qual è il tuo metodo per interagire con una canzone di cui la gente potrebbe già avere un'idea—con la musica degli altri?

quanto dovrei allenarmi a settimana

OCEANO: Al giorno d'oggi devo convivere un po' con la canzone e devo vedere se vale la pena interpretarla prima. Per vedere cosa posso fare con esso, dove posso inserire la mia voce. In passato, avrei solo piace una canzone e non ci penserei seriamente come quando faccio Close to You o Moon River o At Your Best... È molto più deliberato di quando ero concentrato sull'approccio rap mixtape di prendere un ritmo o un flusso, scambiare il testo e l'esecuzione. La performance è quasi il flusso di coscienza, il momento, mentre ora preferirei di gran lunga che la canzone fosse con me per più tempo prima di doverla registrare.

VEGYN: Sono questi i dischi a cui continui a tornare?

OCEANO: Certamente per [Aaliyah's] At Your Best…, ero a una festa ed è andata avanti, e ho dovuto cantarla. E non l'ho collegato a ATL, con T.I. e Lauren London. Ho guardato molto quel film per qualche motivo quando avevo 18 anni e mi sono trasferito per la prima volta a Los Angeles, credo perché mi ricordava casa, e quella canzone suonava quando T.I. ho avuto l'El Camino e ho baciato per la prima volta New New, ma non l'ho collegato quando ero a quella festa anni dopo che era qualcosa di nostalgico. Ho iniziato a conviverci, pensando a come potevo rendergli giustizia.

Con Close to You è stata una cosa simile, solo senza la nostalgia. Vivevo in un hotel, e ricordo di averlo ascoltato e di essere stato davvero inchiodato al pavimento dall'interpretazione di Stevie Wonder. Quella versione è entrata nella mia lista delle canzoni preferite di tutti i tempi, proprio lì con When You Were Mine di Prince. Non so cosa crei quella sensazione di dover cantare questa canzone.

come tagliare correttamente una barba lunga