A Girl on Girls, stagione 3, episodio 4: siamo tutti un po' morti dentro

Precedentemente: leggi il nostro riassunto dell'episodio 3 qui...

L'immagine può contenere Zosia Mamet Lena Dunham Human Person Allison Williams e Face

ragazze-recap-season-3-episodio-4-opener.jpg

In precedenza: leggi il nostro riassunto dell'episodio 3 qui



Prima di entrare nell'episodio, vorrei aggiungere che Lena Dunham è stata ospite la scorsa settimana nel mio talk show preferito di tutti i tempi™, Il Graham Norton Show sulla BBC, ed è stato innegabilmente dolce mentre cercava di recuperare le sensazioni muscolari del collega ospite Idris Elba. Di tanto in tanto i suoi occhi si spostavano sui monitor, dove era ovvio che si stava assicurando di stare seduta nel modo giusto e non aveva il rossetto sui denti. Lo sto diffondendo nell'universo per bilanciare il mio odio per Hannah e, ​​si spera, di conseguenza, il mio karma. (JK, sta per essere investito da un'auto.)



Parlando di Hannah, ha un incontro con David, meglio conosciuto come Methed Up Hedwig, e in tipico stile Hannah/mio, è molto in ritardo. Inciampa dalla soglia dell'ascensore tra le braccia di una seria receptionist nera che non ha tempo per i suoi imbrogli. David è in ritardo, e non solo 'tardi tardi' (che è il modo in cui Whoopi Goldberg descrive il periodo mancato di una donna dopo lo 'stupro stupro'), ma LATE come morto, andato, scaduto, ancorato, cibo per vermi, sei piedi sotto, sganciato, giù per lo scarico, andato a Ovest, nel seno di Abramo, MORTO.



Questa immagine può contenere testa di persona umana viso e capelli

RIP-DAVID-PRESSLER-GOINGS.jpg