Golden Globe 2017: guarda Kristen Wiig e Steve Carell pronunciare l'unico scherzo divertente della cerimonia Ce

Guarda la loro introduzione al premio Best Animated Feature e dicci che non avrebbero dovuto ospitare l'intera cosa.

Nonostante sia lo spettacolo di premi più ubriaco e divertente organizzato da Hollywood, i Golden Globe di quest'anno - un po' una farsa esilarante di uno spettacolo di premi, se ci pensi - erano quasi del tutto privi di divertimento.

L'immagine può contenere: Brad Pitt, completo, cappotto, abbigliamento, soprabito, abbigliamento, umano, persona, cravatta, accessori, accessorio e folla

Brad Pitt ce l'ha ancora

Sì, Brad Pitt è ancora il tizio più bello di Hollywood.

Il presentatore Jimmy Fallon ha provato - e oh, come ha provato - ad atterrare alcuni pezzi ma non è riuscito una volta terminato il numero di apertura. Lo spettacolo ci ha lasciato aggrappati a micro-momenti come La danza selvaggia di Keith Stanfield quando Atlanta ha vinto il suo primo premio, o la mossa di stile selvaggiamente rischiosa ma di successo tirata fuori senza sforzo da Donald Glover.



Ed ecco, poi sono arrivati ​​Steve Carell e Kristen Wiig a salvarci tutti con i tre minuti più divertenti di tutta la maledetta cerimonia, dirottando completamente la loro presentazione del premio come miglior film d'animazione per offrire un capolavoro comico di una routine che continua a migliorare più a lungo si trascina. Ecco:



Il pezzo inizia con una buona autoironia vecchio stile. (Wiig, scherzando sul fatto che entrambi hanno tagli di capelli corti paragonabili: 'Ci tagliamo i capelli insieme'. Carell: 'Avrò quello che sta avendo lei. Come l'orgasmo.') Poi si passa a quelli del duo bei ricordi dei primi film d'animazione che hanno mai visto, che è successo anche in coincidenza con terribile momenti della loro infanzia. È una routine che sembra quasi appartenere a un altro show, tanto che quando la grafica sullo schermo che appare alla fine delle loro battute, ricordandoci che ehi, queste persone sono qui per presentare un premio —è come l'ennesima battuta finale in una lunga serie di battute finali.



Guarda, guarda il video e unisciti a noi nella speranza che questi due possano ospitare insieme i Golden Globe del prossimo anno.


Guarda ora: Steve Carell vuole un JONG