Il creatore di The Good Place Mike Schur su Tonight's Big Twist

Mentre lo show di successo The Good Place si avvicina alla fine, abbiamo scavato a fondo con il creatore Mike Schur su un episodio che capovolge ancora una volta la sceneggiatura.

Il buon posto è a metà della sua trionfante stagione finale, ed è più adrenalinico e complicato che mai. Per chi non segue ( nota dell'autore: perché diavolo no? ) L'esperimento del Team Cockroach sul miglioramento umano è terminato, i risultati sono stati conteggiati e il giudice onnisciente di Maya Rudolph ha emesso la sua sentenza: I bravi ragazzi hanno sufficientemente dimostrato che il sistema dei punti nell'aldilà è rotto. Loro vinsero! Anche- avviso spoiler —la terra è cancellata e tutta la storia umana deve essere cancellata dall'universo. Peccato.

In uno spettacolo in cui i passaggi dell'Ave Maria vengono lanciati liberamente e in modo fantastico, Eleanor di Kristen Bell ne lancia un altro: Wake up Chidi ( William Jackson Harper ), riempilo con i ricordi dei suoi 807 aldilà passati e digli che è l'unica speranza per salvare non solo il mondo, ma tutta la sua storia. Avrà un gran mal di pancia.



L'episodio di giovedì sera, 'The Funeral to End All Funerals', ha avuto anche molti colpi di scena prima di quello, e abbiamo avuto molte domande. Quindi abbiamo deciso, ehi, perché non chiamare? Il buon posto creatore e showrunner, Mike Schur, e chiedi all'uomo dietro il caos di rispondere a queste domande. Ecco cosa ha detto Schur sul mescolare l'umorismo con Il buon posto c'è bisogno di un lotto della trama, l'evoluzione di Michael da demone a mago da palcoscenico e la gloria di una barzelletta ben piazzata in uno spettacolo sulla filosofia morale esistenziale.


tinews: Grazie per averlo fatto. Immagino che tu sia molto impegnato in questo momento.

Mike Schur : Soprattutto. Sto solo guardando il processo di impeachment proprio ora.

Wow, che modo incasinato di rilassarsi

Già, non esattamente una pausa.

Quindi, abbiamo ancora un episodio prima che lo spettacolo vada in pausa fino a dopo le vacanze. Questa stagione sta bruciando la trama a un ritmo pazzesco. Mi chiedo come riesci a bilanciare tutta la storia di cui hai bisogno per impacchettare con battute strane e divertenti che escono dal nulla.

In quest'ultima stagione, abbiamo avuto questa storia gigantesca da raccontare, ovvero: stanno conducendo un esperimento, hanno fatto una grande scommessa sull'idea che le persone, se ricevono una sorta di amore, attenzione e supporto , migliorerà; che gli umani non sono fissati a un livello di ragionamento morale. E così abbiamo sentito che dovevamo davvero onorare quella storia e dovevamo fare in modo che i primi sette episodi fossero l'esperimento, e l'ottavo fosse il tipo di prova. Quello che succede dopo è il dopo. Posso dirti che ci è voluta molta pianificazione nella stanza degli scrittori per creare storie che onorassero questa gigantesca trama generale e permettessero comunque a tutti di essere divertenti e, sai, di raccontare barzellette stupide.

Direi che questo spettacolo ha sempre richiesto un'attenta pianificazione, ma in questa stagione in particolare, abbiamo dovuto destreggiarci molto. È stata una sfida divertente. E spero che ci siamo riusciti. Altre persone dovrebbero essere il giudice di questo, ma ci sono voluti molto lavoro attento e discussione.

Presumo che aiuti conoscere i personaggi molto meglio di quanto facessi forse tre anni fa.

come rollare la canna perfetta

Decisamente. A un certo punto, scrivere battute per Jason Mendoza diventa una seconda natura. Le voci dei personaggi sono tutte molto chiare, anche i loro atteggiamenti su tutto sono molto chiari. Penso che questo non sia solo un testamento per lo staff di sceneggiatori, ma per gli attori, perché le battute sono un po' spinte ai margini. La prima e più importante cosa è la storia, quindi è molto bello sapere che hai Jameela e Manny e Will e Kristen e Ted e D'Arcy, che hanno giochi così chiari, e possono entrare molto velocemente e dire qualcosa di molto conciso. E questo è un grande aiuto.