Ecco come risolvere la pelle secca e disidratata

Segui questi passaggi per evitare che la pelle si secchi.

Se ti stai chiedendo come riparare la pelle disidratata, sappi prima che la tua pelle potrebbe diventare secca, ruvida o irritata per una serie di motivi. L'idratazione è importante, ma di solito si riduce a qualcosa di più di una semplice mancanza di assunzione di acqua. In estate potrebbe essere l'aria condizionata. In inverno, è probabile il caldo. Ma fortunatamente, non importa quale sia la causa principale, questo periodo di siccità è abbastanza facile da invertire.

È importante notare qui la distinzione tra disidratato pelle e asciutto pelle. Il primo si riferisce alla mancanza di umidità dovuta a circostanze temporanee ea breve termine. Quest'ultimo si riferisce a un tipo di pelle, qualcuno la cui pelle è sempre secca (o stagionalmente secco ) e chi deve affrontarlo in modo più indefinito e continuativo. Stiamo parlando del primo numero qui.



Abbiamo chiesto al Dr. David Lortscher, un dermatologo certificato dal consiglio di amministrazione, nonché CEO e fondatore di Curologia, perché mantenere la pelle idratata è importante. Si scopre che quando è disidratato, è più facilmente irritabile, invecchia più velocemente, scoppia di più e appare scolorito o di tono irregolare. Mantenendo te stesso e la tua pelle idratati, rafforzi e ripari le sue funzioni barriera. È un organo che ha bisogno di nutrimento e non può sembrare sano e divino se non lo tratti bene. Lortscher aggiunge che avere la pelle idratata può ridurre al minimo i segni dell'invecchiamento e portare a una carnagione più liscia e uniforme.

Per riportare la tua pelle secca a uno stato più liscio e luminoso, Lortscher consiglia di sviluppare una solida routine di cura della pelle e di pensare attentamente ai fattori della tua vita che potrebbero seccare la tua pelle.

1. Esamina i fattori del tuo stile di vita.

Lortscher chiede ai suoi pazienti di rivedere le seguenti cose ogni volta che cercano aiuto per la pelle disidratata.

Assunzione di acqua: Ovviamente, la tua assunzione di acqua (o la sua mancanza) ha un impatto diretto sulla tua pelle, proprio come il resto delle tue funzioni corporee. Lortscher cita le linee guida del CDC sull'idratazione come un buon punto fermo per tutti: se stai facendo le seguenti tre cose, non dovrai preoccuparti della disidratazione: rendere l'acqua la tua scelta principale di bevanda, bere acqua quando hai sete e bere acqua con pasti.

Temperatura della doccia: L'acqua troppo calda o calda potrebbe essere piacevole, ma è estremamente secca sulla pelle. L'acqua calda potrebbe spogliare la pelle dei suoi oli naturali e portare a pelle secca, pruriginosa o addirittura eruzioni cutanee, dice Lortscher. Valuta di abbassare la temperatura della doccia per evitare che la pelle si secchi. In alternativa, potresti fare docce più veloci per evitare l'esposizione prolungata all'acqua calda altrimenti necessaria.

Qualità dell'aria e umidità: Stai accendendo il condizionatore o il forno? chiede Lortscher. Mantenere una temperatura ambiente confortevole con livelli di umidità adeguati superiori al 30% ti aiuterà a mantenere la pelle idratata. I ventilatori e l'aria condizionata o il riscaldamento centralizzati possono contribuire a seccare l'aria nella stanza, causando o aggravando la secchezza cutanea.' Consiglia di utilizzare un umidificatore se uno di questi è un problema: eccone uno fantastico.

Umidificatore eterno

$ 59Amazon Acquista ora

Dieta: Gli acidi grassi essenziali sono, beh, essenziale per mantenere la pelle soda e nutrita. Lortscher dice di concentrarsi in particolare sugli alimenti Omega-3: salmone, noci, semi di lino, tuorli d'uovo sono tutte ottime fonti.

Alcol: Non mostrarti sorpreso: tutti abbiamo visto arrivare questo. Bere in modo eccessivo è estremamente disidratante per la pelle ed è spesso una scorciatoia per la pelle disidratata mattutina. Bere riduce la produzione del corpo di un ormone antidiuretico, facendo perdere più liquidi del normale producendo più urina, dice Lortscher. Quindi, cerca di bere meno e bere più acqua tra le porzioni. (Questo eviterà anche eventuali mal di testa il giorno seguente.)


2. Crea un regime completo di cura della pelle per la notte.

Questo è uno dei modi migliori per contrastare la pelle disidratata o prevenirla del tutto, ed è l'unico momento migliore per invertire l'iperpigmentazione, i segni dell'invecchiamento, mitigare gli sfoghi. Per gentile concessione di Lortscher, ecco i prodotti che dovresti usare per preservare l'umidità della pelle mentre dormi.