Come superare quella cosa dai capelli selvaggi

Una guida in cinque passaggi per ottenere quel tanto agognato look incasinato.

Nella maggior parte dei casi, il disordine non è uno stato per cui lottare. Prendi l'abito, per esempio: mai in un milione di anni chiederesti a un sarto di scompigliarti intenzionalmente i risvolti o di orlare i pantaloni per sembrare un po' più sbilenco. Non è una cosa che faresti. Quando si tratta di capelli, tuttavia, c'è davvero qualcosa da dire per apparire un po' più indomiti, a patto che ci si impegni esattamente per farlo funzionare. Vedi, troppo e sembrerai che hai semplicemente provato e fallito a ripulirti. Troppo poco e sembrerai non disordinato ma un disastro. (E fidati di noi, c'è una differenza.) Ecco una guida in cinque passaggi per inchiodare quel tanto ricercato look incasinato, senza virare troppo in nessuna direzione.

1. Portati da un barbiere

Quindi stai cercando di abbandonare un look più raffinato per la sua alternativa più selvaggia. Controintuitivamente, quindi, la prima cosa che devi fare è andare direttamente da un fidato portatore di forbici. Mentre la lunghezza dipende da te (anche se siamo parziali a qualcosa di più corto sui lati che aumenta fino a un tocco di lunghezza in alto, se te lo stai chiedendo), la chiave qui è la consistenza, quindi assicurati che il tuo stilista conferisca alla tua criniera quanto lui o lei può. Questa variazione visiva darà ai tuoi capelli una sorta di qualità ribelle che un prodotto ben applicato non può fornire da solo.



2. Riduci lo shampoo Questa immagine può contenere Tom Hiddleston, Cravatta, Accessori, Accessorio, Umano, Persona, Cappotto, Abbigliamento, Soprabito e Abbigliamento

10 consigli per l'acconciatura per aiutarti a iniziare la primavera nel modo giusto

Nuova stagione. Nuove regole.

Cerchiamo di essere chiari qui: Quasi qualunque l'acconciatura sarebbe migliore se non facessi così tanto lo shampoo, semplicemente perché i capelli sarebbero più sani. Periodo. Ma questo principio si applica ancora di più quando stai cercando di inchiodare l'aspetto selvaggio. Per avere quel fascino perfettamente incasinato, indipendentemente dal fatto che i tuoi capelli siano lisci o ricci come l'inferno, i tuoi capelli hanno bisogno di corpo, e lo shampoo eccessivo lo negherà derubando le ciocche di oli naturali e umidità. Due o tre volte a settimana andranno invece bene.

3. Asciuga le tue ciocche!

Ok, quindi siamo sostenitori dell'aria calda in generale. Ma in questo caso particolare, c'è un motivo preciso per cui un asciugacapelli è preferibile rispetto ad altri mezzi per disidratare i capelli, e quel motivo è il controllo. Con una fonte di calore portatile, sei in grado di determinare esattamente in quale direzione si asciugano le tue ciocche. O, in questo caso, quale indicazioni . Perché l'ultima cosa che vuoi quando vai per il disordine sono i capelli che puntano tutti in una direzione. Ora, probabilmente stai pensando: se la casualità è l'obiettivo finale, allora perché non asciugarsi semplicemente con un asciugamano? La risposta: crespo. Strofinare manualmente l'acqua dai capelli aumenterà significativamente l'attrito statico tra le ciocche, portando a una criniera meno gestibile. E nessuno lo vuole.

4. Trova un equilibrio con lo styling

Ora che le ciocche sono preparate e pronte, è tempo di iniziare a pensare a quali prodotti mettere sui capelli. Il segreto per scegliere correttamente: capire esattamente che tipo di capelli hai e usare la colla per lo styling per compensare di conseguenza. Diciamo, ad esempio, che hai i capelli lisci e lisci come l'inferno. Allora vorrai usare un prodotto che darà ai tuoi capelli il corpo che manca, come una polvere texturizzante . Dall'altra parte dello spettro, quelli con criniere più folte vorranno una presa super leggera, in modo da non aggiungere troppa massa extra. UN pomata opaca può aiutare proprio in questo. Oh, e i ragazzi con i capelli ricci? Vai con un spruzzo salino se i tuoi capelli sono fini e qualcosa con più umidità se è grossolano.

Per quanto riguarda come usarli, la cosa più importante a cui devi prestare attenzione è la moderazione, dal momento che il punto qui sembra che tu ti sia preoccupato a malapena dei tuoi capelli. Quindi usa metà della quantità di prodotto, strofinala partendo dal retro e non preoccuparti che ogni pezzo finisca nel posto giusto. Ricorda, l'imperfezione è perfetta in questo scenario.

5. Imposta un controllo

Ecco la cosa sull'intera impresa dei capelli disordinati: tende ad avere un aspetto migliore più i tuoi capelli sono corti. È un dilemma visivo, davvero: man mano che i tuoi capelli si allungano, l'increspatura che rende l'aspetto così attraente tende a svanire semplicemente a causa delle proporzioni. Quindi torna su quella poltrona da barbiere ogni quattro-sei settimane, al massimo.