Come evitare di condannare il tuo appuntamento prima ancora che inizi

Hai chiesto a qualcuno di uscire e hanno detto di sì, ma molte cose possono andare storte tra ora e la data effettiva. Ecco come mantenere viva la scintilla nel frattempo.

Chiedere a qualcuno di uscire da un'app di appuntamenti è come farsi controllare la prostata: scomodo ma necessario. Anche dopo aver accumulato la fiducia necessaria per fare la prima mossa, scambiare battute in modo efficace e assicurarsi un piano per incontrarsi di persona, le cose possono ancora andare in pezzi prima che tu arrivi effettivamente alla data.

Una volta che l'altra persona ha detto di sì, sei entrato in quello che chiamo il periodo di Fizzle. Il Fizzle Period è il tempo tra il sì e la data effettiva, durante il quale l'interesse dell'altra persona ad uscire con te può solo diminuire. Pensaci, non sei mai più entusiasta di qualcosa del momento subito dopo esserti registrato per farlo, come il kickball intramurale del sabato mattina sembrava divertente, finché non ti rendi conto che devi iniziare a svegliarti alle 7 del mattino e ti ricordi che in realtà odi giocare a kickball. Lo stesso vale per gli appuntamenti!



Cosa puoi fare durante il periodo di Fizzle per contrastare questo? Riempi quei 4-9 giorni imbarazzanti con... altre battute? Sembra inutile. Ma anche il silenzio radio sembra sbagliato. Quando arriverete a quella birreria all'aperto vegana che avete scelto scrupolosamente, l'altra persona potrebbe già essere convinta che non siate così interessati, condannando la data prima ancora che sia iniziata. È un momento cruciale. Quindi, ho parlato con i miei amici single per scoprire cosa in realtà volere uomini da fare durante questo intervallo per ridurre al minimo qualsiasi potenziale sfrigolamento.



Riduci la conversazione.
La prima cosa è la prima, lo fai non bisogno di allontanare il criceto dalla conversazione fino alla data. È già impostato. Sta succedendo. A questo punto, la data è tua da perdere e se scrivi a qualcuno sei volte al giorno, specialmente durante una giornata lavorativa, tu siamo andando a perdere. Uno dei miei amici è arrivato al punto di dire, prima di un primo appuntamento, non voglio assolutamente niente. non ti conosco! Tentativi eccessivi di conversazione possono risultare un po' disperati e richiedono uno sforzo eccessivo da parte dell'altra persona.



Come ha detto la mia amica Adrienne, conservalo per la data! Penso che sia così fastidioso quando un ragazzo inizia a chiederti della tua vita. Divento così nervoso che finiremo le cose di cui parlare. Inoltre, gli sms non sono il modo ideale per conoscere qualcuno. O finisci per inviare messaggi a più paragrafi di informazioni personali, che nessuno vuole, o dai risposte brevi e concise che potrebbero farti sembrare irriverente. Fare domande di persona consente domande di follow-up, incoraggiamento, battute, divagazioni, sai, opportunità per una connessione significativa e nella vita reale. Se ritieni di dover dire qualcosa nel frattempo, invia qualcosa di divertente: punti bonus se è un richiamo a un argomento di cui hai già parlato. Come ha detto Adrienne, in generale mantieni sempre la conversazione casuale, scherzosa, civettuola e al minimo.

L'eccezione a questo è se la data è abbastanza lontana. Se la data è tra due settimane, dovrai fare il check-in, ha detto Adrienne. Non fare domande noiose e aperte di cui nessuno vuole davvero parlare. Com'è stata la tua giornata? non ti fa sembrare divertente. Né domande o sfide finte profonde come Dimmi qualcosa di te che mi impressionerà. Ancora una volta, vuoi inviare battute o immagini divertenti (niente di eccessivamente sessuale, ovviamente). Guarda questo maglione folle che mia madre mi ha comprato per il mio compleanno. Bene. Perfetto. Invia roba sicura e facile che dice, ricordo che stiamo andando ad un appuntamento, ne sono entusiasta e prometto che non sono un assassino.



Ma fai piani chiari.
Certo, non puoi semplicemente dire, Ehi, vuoi vederci per un caffè questa domenica? e poi lascia la mappa completamente fino a domenica alle 15:00. Onestamente, se sei tu a chiedere, dovresti avere in mente un paio di suggerimenti per le date. Quindi, non appena l'altra persona dice di sì, prosegui con 'Quali giorni funzionano per te?' Se vivi in ​​una città più grande, chiedi quale parte della città funziona meglio per te? primo. Non solo è bello offrire questo se sei il richiedente esterno, ma dà all'altra persona la possibilità di scegliere un'area della città che conosce bene e con cui si sente a suo agio o che è vicino a casa. Ti fa sembrare un po' anale nominare subito il luogo e l'ora? Affatto! Questo sembrerà premuroso e rispettoso del suo tempo, piuttosto che troppo ansioso, ed è doppiamente importante per le persone con animali domestici, bambini e lavori molto impegnativi. Più a lungo aspetti a chiarire i dettagli, più sembra che tu non sia così nell'altra persona, il che presenta l'opportunità di sfrigolare.