How Die Another Day ha quasi fatto esplodere il franchise di James Bond

Sono passati 15 anni dall'ultima uscita di Pierce Brosnan quando James Bond ci ha portato il surf sul ghiacciaio e un'auto invisibile.

Sono passati 15 anni dall'uscita di Muori un altro giorno —un film che ha fissato un numero insolito di pietre miliari per il franchise di James Bond. È stato rilasciato nel 40esimo anniversario di Dr. No , che ha dato il via alla straordinaria corsa di 007 al botteghino, al momento di Muori un altro giorno il rilascio, più di $ 4 miliardi in tutto il mondo . Era l'ultimo film di James Bond con Pierce Brosnan. Ed è l'unico film di James Bond con un lungo e sconcertante cameo di Madonna.

Muori un altro giorno non è esattamente tenuto in grande considerazione oggi. Quando viene ricordato, viene ricordato per i suoi goffi eccessi. (Dillo con me: auto invisibile, surf su un ghiacciaio.) È stato il primo film di Bond uscito dopo l'11 settembre, e le spumeggianti buffonate di 007 al servizio del mondo erano già state superate da spie come Jason Bourne e Jack Bauer, che occupava il paesaggio globale più oscuro e complicato che gli spettatori effettivamente riconosciuti.



quali calzini indossare con le scarpe da barca

Rivisitare Muori un altro giorno per la prima volta dal 2002, sono stato sorpreso di scoprire che in realtà è molto più vicino al più cupo Bond post-11 settembre interpretato da Daniel Craig di quanto ricordassi. Si parte con i soliti fuochi d'artificio. La notte di Bond fa surf nella Corea del Nord, fa esplodere una valigetta di fronte a un generale e a suo figlio intrigante e fugge su un hovercraft, chiudendo il tutto con la consueta battuta banale.



E poi, piuttosto inaspettatamente, i suoi inseguitori raggiungono effettivamente Bond. Viene gettato in una cella di cemento umido e torturato per ottenere informazioni. Per più di un anno . I suoi rapitori lo fanno galleggiare. Lo pugnalano con ferri roventi mentre è incatenato al soffitto per i polsi. Lasciano che gli scorpioni lo pungano finché il dolore non è insopportabile, poi gli danno l'antidoto poco prima che muoia in modo che possano rifare tutto da capo. (Nel frattempo, siamo tutti torturato dalla terribile sigla di Madonna.) Quando Bond esce dalla prigionia 14 mesi dopo - con i capelli lunghi, la barba folta e generalmente smunto - viene sottoposto a un'ultima tortura psicologica, quando il generale Moon finge di essere fucilato prima rilasciandolo in uno scambio di prigionieri con il governo britannico.



le migliori offerte del cyber lunedì sui vestiti

«La tua gente ti ha abbandonato. La tua stessa esistenza negata. Perché tacere?' chiesero i suoi rapitori. E hanno ragione! Quando Bond viene finalmente rilasciato, viene accolto non con il benvenuto di un eroe, ma con gelido scetticismo da M (Judi Dench). 'Se potessi fare a modo mio, saresti ancora in Corea del Nord. La tua libertà ha avuto un prezzo troppo alto», sogghigna. 'Lo stato Double-O è stato annullato. Non sei utile a nessuno adesso.'

Nei suoi primi 20 minuti, Muori un altro giorno può andare faccia a faccia con i momenti più bui nella storia del franchise: la nuova moglie di Bond viene colpita alla testa il giorno del suo matrimonio in Al servizio segreto di Sua Maestà , o Felix Leiter che viene dato in pasto agli squali in Licenza di uccidere , o i genitali di Bond che vengono percossi con una corda annodata in Casinò reale . Muori un altro giorno in realtà, sembra che per breve tempo possa evolversi in uno sguardo che fa riflettere su un Bond spezzato, abbandonato dal suo paese e devastato dal disturbo da stress post-traumatico.



E poi, sì, diventa il film di James Bond in cui Pierce Brosnan guida un'auto invisibile e naviga lungo un ghiacciaio. (È anche quello con Halle Berry che esce dal mare in bikini arancione—una scena presa in prestito da Dr. No e invertito, con lo stesso Bond come colui che dobbiamo guardare, in Casinò reale .) Negli anni da allora Muori un altro giorno dell'uscita, i fan hanno praticamente cancellato completamente questo film, incluso Pierce Brosnan, Chi ha chiamato Muori un altro giorno 'così ridicolo' in un'intervista con Total Film all'inizio di quest'anno.