Come sbarazzarsi della pelle morta

Le cellule morte della pelle possono portare a perdita di capelli, eruzioni cutanee, piedi sporchi e altro ancora. Ecco come esfoliarli da tutto il corpo.

Tutto il tuo corpo è ricoperta di cellule della pelle, ma non sono tutte vive. Molti hanno raggiunto il loro scopo e sono stati sostituiti da cellule sane. Tuttavia, non tutte le cellule morte della pelle lasciano facilmente il tuo corpo, né si dissolvono semplicemente nell'etere. Invece, spesso rimangono sulla tua pelle come piccoli cadaveri in decomposizione. Queste cellule inutili e senza vita possono anche causare un sacco di problemi: possono ostruire i pori e creare calli. Possono portare a perdita di capelli, sfoghi, piedi sporchi e altro ancora. Ecco perché è importante strofinarli via, su ogni parte del corpo.

Vedi correlati: I migliori scrub esfolianti per ogni tipo di pelle e budget



Esfoliare il tuo corpo dalle vecchie cellule è la chiave per lasciare che quelle vive sotto vengano in superficie e risplendano, dandoti una pelle complessivamente più sana. Dai ai tuoi follicoli piliferi più spazio per respirare, mantieni i tuoi pori puliti, il tuo corpo liscio e la tua carnagione giovane e luminosa. Ma il processo di esfoliazione è diverso a seconda della parte del corpo. Non puoi portare una pietra pomice in faccia. E vorrai qualcosa di più pesante di uno scrub grintoso per prenditi cura dei tuoi piedi . Per aiutarti a capire cosa funziona, abbiamo messo insieme una guida per mantenere l'organo più grande del tuo corpo (cioè la tua pelle) privo di peso morto.



Come esfoliare il viso

Ovviamente devi essere gentile con il tuo viso. Non solo è la pelle più sensibile del tuo corpo, ma è anche la tua faccia . E non vuoi andare al lavoro o presentarti al portellone con carne macinata per una tazza.



Detto questo, alcuni prodotti per il viso funzionano in modo più aggressivo rispetto ad altre parti del corpo. Possono venire come esfolianti chimici, non solo scrub fisici. Ma questo perché sono stati accuratamente progettati, testati e approvati per funzionare con la chimica della tua pelle, dissolvere le cellule morte della pelle, sbloccare i pori e illuminare la tua carnagione.

Esfolianti chimici
Se sei interessato a un tampone chimico, prova un siero esfoliante senza risciacquo, come Glytone, che è disponibile in vari gradi a seconda della gravità che desideri aumentare la rigenerazione cellulare. Le loro opzioni 5.5 e 11 offrono rispettivamente opzioni di livello medio e alto. (Onestamente, l'11 non è così grave secondo me. Non dovrebbe bruciare o altro, a meno che tu non abbia avuto di recente lacrime salate che ti sono rotolate sul viso e si sono asciugate al sole caldo. No? Allora stai bene, ma potresti sentire un brivido di sapere che sta funzionando.)



Siero altamente esfoliante Glytone

$ 46Dermstore Acquista ora

Siero esfoliante medio Glytone

$ 42Dermstore Acquista ora

Toner e sieri AHA/BHA
Un'altra opzione simile si presenta sotto forma di toner e sieri BHA o AHA. (Stanno per 'beta idrossiacido' e 'alfa idrossiacido'.) Come il siero sopra, li applicheresti prima di una crema idratante, li impregni nella pelle in modo che possano lavorare per dissolvere le cellule morte della pelle e promuovere il ricambio cellulare . Sono anche abbastanza delicati e in molti bilanciano i livelli di pH della pelle in modo che possa raggiungere in modo più naturale la sua giovinezza ottimale.

REN tonico esfoliante con AHA

$ 25Sephora Acquista ora

Esfoliazione notturna
Quando vai a letto, è il momento migliore per lavorare su un'esfoliazione chimica, poiché è anche quando il tuo corpo sperimenta un picco nel turnover cellulare. Dagli una spinta ancora maggiore applicando i prodotti AHA o BHA in tandem con una crema da notte ricca di retinolo. (Applicare prima i sieri o i tonici, oppure è possibile miscelare due creme se hanno la stessa densità. Oppure, ottenere un prodotto con retinolo e AHA/BHA, come la crema da notte Ole Henriksen di seguito.) Se si mantiene questo regime per a lungo termine, noterai una significativa luminosità e compattezza della pelle e una diminuzione dell'iperpigmentazione, delle macchie scure e persino dell'acne. Il retinolo è buono per questo, ma hai bisogno di 90 giorni o più per notare i suoi effetti e devi rimanere su di esso per continuare a goderne i benefici. Parla con il tuo dermatologo di una prescrizione, se necessario, oppure prendi un retinolo di qualità inferiore, contenuto in una crema da notte diretta al consumatore.

Crema notte al retinolo Ole Henriksen con AHA

$ 55Sephora Acquista ora

Scrub fisici
Poi, ovviamente, c'è lo scrub fisico, con microesfolianti minuscoli e granulosi. Lo userai 2-3 volte a settimana durante la doccia, dopo la detersione e seguito da una crema idratante. È importante essere delicati con lo scrub, poiché è qui che puoi davvero esagerare e lasciare la pelle arrossata e irritata. Ma non temere, la maggior parte degli scrub fa il suo lavoro senza troppa forza e aiuta a sollevare lo strato di pelle morta altrimenti invisibile dalla parte superiore del viso.