Come ottenere i denti bianchi di Hollywood senza uscire di casa Le

Fai da te la tua strada per denti più bianchi.

Lo sbiancamento dei denti a casa, senza bisogno di un viaggio costoso e scomodo dal dentista, ha un ovvio fascino. Ma molti trattamenti di sbiancamento dei denti fai da te corrono il rischio di danneggiare le gengive e i nervi, o di strappare lo smalto e rendere i denti più suscettibili al deterioramento (e anche allo scolorimento immediato, che è esattamente ciò che non vuoi).

La buona notizia, tuttavia, è che esistono metodi di sbiancamento dei denti a casa sicuri ed efficaci. Molti di questi metodi sono anche preventivi, in quanto amplificano la longevità degli sforzi di sbiancamento passati e massimizzano il tempo tra gli sforzi.



Per ulteriori consigli, abbiamo parlato con il rinomato dentista estetico Dr. Michael Apa di Cos'è l'estetica? a New York, Los Angeles e Dubai. Ha sottolineato che lo sbiancamento dovrebbe essere solo una parte di una più ampia routine di igiene orale e che un professionista sarà sempre in grado di sbiancare meglio e più velocemente. Con questi avvertimenti ha rotto un piano in 8 fasi per lo sbiancamento dei denti a casa.




1. Ottieni regolari pulizie professionali

Il Dr. Apa non è contrario a quelle comode strisce sbiancanti a casa o ai vassoi di gel. Ma dice, per renderli efficaci, avresti dovuto fare una pulizia dentale professionale nel mese o due prima, anche con i migliori metodi di sbiancamento fai-da-te. In questo modo i tuoi denti e le tue gengive sono al top della forma, e senza che si accumuli placca che altrimenti potrebbe creare un effetto di contrasto dopo gli sforzi di sbiancamento. Per non parlare, ti assicura di essere al top della tua salute orale.



Non lo penseresti necessariamente, ma gengive sane sono indispensabili per denti più luminosi: se la salute delle gengive di un paziente non è di prim'ordine, lo sbiancamento è una cattiva idea. Gengive infiammate e gonfie possono essere un indicatore di scarsa igiene orale e contribuire a un circolo vizioso di spazzolino e filo interdentale compromessi perché l'area è così sensibile.

2. Sii un consumatore consapevole di macchiare cibi e bevande

Invece di ridurre le cose che macchiano i denti che ti piacciono, il Dr. Apa crede in un approccio al consumo consapevole. Rimani idratato bevendo acqua, per aiutare a mantenere la luminosità. E consuma bevande pigmentate (come caffè e tè) attraverso una cannuccia, dice. Dice anche che il vecchio adagio 'una mela al giorno toglie il medico di torno' può essere applicato a denti più luminosi: mordere cibo grezzo e strutturato può aiutare a rimuovere i detriti tra lo spazzolino e il filo interdentale.



Oppure, dopo aver consumato cose come salsa rossa, vino, caffè, soda e simili, dovresti spazzolare il più rapidamente possibile. Spazzolatura e filo interdentale di routine sono piccole cose che possono anche fare una grande differenza nel ridurre al minimo le macchie, aggiunge.

pifferaio magico di r&b
3. Conserva un tampone post-sbiancante

Per 48 ore dopo ogni trattamento, devi lasciare che il tuo smalto si riprenda e si ricostruisca. Questo perché i denti sono porosi e qualsiasi cosa con poteri coloranti può albergare all'interno di quei pori molto più facilmente in questo periodo vulnerabile. Questo è un modo rapido per annullare istantaneamente qualsiasi progresso di schiaritura. Evita cibi e bevande con coloranti pesanti: cose come frutti di bosco, salsa rossa, caffè e vino rosso possono far fallire gli sforzi di sbiancamento, dice Apa. Diciamo sempre: 'se macchia una maglietta bianca, macchia i denti'.

4. Usa uno spazzolino sonico

Apa esorta i suoi pazienti a usare uno spazzolino sonico. La vibrazione consente una pulizia più profonda e si inserisce tra il dente e il bordo gengivale in un modo che uno spazzolino normale non può, afferma. Inoltre, presta attenzione all'angolazione del pennello; dovrebbe essere proprio lungo il bordo gengivale.

Spazzolino elettrico Philips Sonicare ProtectiveClean

$ 40Amazon Acquista ora

Leggi di più: I migliori spazzolini elettrici

5. Spazzola due volte al giorno, usa il filo interdentale una volta al giorno

Se vuoi mantenere i denti più luminosi più a lungo, allora devi lavarti i denti due volte al giorno e usare il filo interdentale una volta al giorno, dice Apa. Questa routine non solo aiuterà esteticamente con cose come la colorazione, ma promuoverà anche la salute orale. E, ancora, assicurati di visitare lo studio del tuo dentista due volte l'anno per le pulizie e i controlli di routine.

6. Scegli un dentifricio per la costruzione dello smalto

Quando si tratta di dentifricio, si vuole scegliere una pasta sbiancante che promuova la riparazione e la produzione dello smalto. Questo perché rinforzare lo smalto è uno dei modi migliori per prevenire le macchie. Il dottor Apa stesso produce uno dei nostri dentifrici schiarenti preferiti, con l'ingrediente per la costruzione dello smalto, l'idrossiapatite.

Che bellezza Che dentifricio bianco

$ 25Dermstore Acquista ora 7. Gioca a un gioco più lento e illuminante

Hai due opzioni per un approccio consigliato dall'ADA ai trattamenti sbiancanti fai-da-te: 10% di perossido di carbammide o 3,6% di perossido di idrogeno, o qualsiasi cosa non abrasiva che sbianca senza perossido. È molto più sicuro per i denti e le gengive eseguire trattamenti più lenti e distanziati (gli intervalli variano in base al prodotto) rispetto a quelli a soluzione rapida con formule non sicure. Di questi due ingredienti chiave, Apa osserva che il perossido di idrogeno ha un'azione più rapida e una maggiore sensibilità, mentre il perossido di carbammide agisce più lentamente e crea meno sensibilità. Quindi, se devi scegliere tra le due opzioni, il perossido di carbammide sarà meno abrasivo.

Questa penna Colage è un'ottima opzione per il perossido di idrogeno e queste strisce di Limineux fanno il lavoro in modo ultradelicato.

Penna Colgate Optic White 3% perossido di idrogeno

$ 25Amazon Acquista ora

Strisce sbiancanti brillanti non abrasive

$ 50Amazon Acquista ora 8. Sappi che lo sbiancamento professionale è sempre il migliore e il più veloce

Poiché lo sbiancamento in casa viene somministrato sotto cure professionali, può avere percentuali più elevate di candeggina e, quindi, produrre risultati più immediati, afferma Apa. Se i pazienti manifestano sensibilità, i tecnici sono dotati di un trattamento speciale per un sollievo immediato. Apa consiglia sempre di fare trattamenti sbiancanti professionali in ufficio e quindi di mantenere quella luminosità con metodi casalinghi, piuttosto che fare affidamento sui trattamenti fai-da-te come base.


Sorriso diviso a metà

Ecco cosa succede in un sorriso a sei cifre

L'editorialista di Tinews Grooming Phillip Picardi ha parlato con i dentisti di Hollywood su come ottenere denti perfetti e cosa intendiamo anche per perfetti.