Come far crescere un afro e mantenerlo alla grande

Le cinque regole essenziali per coltivare un afro di livello Kaepernick. Seguili per ottenere quel look classico.

Se non te ne sei accorto, l'afro sta vivendo un momento di stile.

È difficile definire esattamente cosa c'è dietro la rinascita di un taglio di capelli classico. Fra Colin Kaepernick protesta coraggiosa, i suoni del passato di Bruno Mars e Odell Beckham Jr. che fanno praticamente tutto ciò che vuole, l'afro - una volta relegato a sgranato filmato di YouTube del Dr. J - si è risvegliato.



Se ci pensi, l'afro è tornato puntuale. Si inserisce nello spazio sociale, politico e culturale di oggi che sta rivisitando temi dell'era in cui l'afro era onnipresente. È anche il tipo di look naturale che si adatta bene a una generazione nota per il boicottaggio del polistirolo e l'acquisto di tutto ciò che è sostenibile.



la storia non raccontata di oliver stone degli stati uniti netflix

O forse non ti interessa nulla di tutto ciò e vuoi solo provare un nuovo stile mentre hai ancora i follicoli. Abbiamo chiesto al famoso barbiere John Cotton (l'uomo dietro Jussie Smollett's grow out di Empire) consigli su come coltivare un afro, e lo abbiamo preso da Donald Glover in Comunità a Donald Glover in Atlanta .



H2O ti aiuterà a crescere

Ricordi quei Chia Pets degli anni '80 in cui potevi innaffiare un maiale di terracotta e l'erba cresceva dal suo didietro? Potresti essere tu. Hai sentito parlare dell'importanza di bere acqua da quando puoi camminare, ma se la vanità è il tuo unico incentivo, vorremmo informarti che bere acqua fa bene ai tuoi capelli. Bere molta acqua mantiene il corpo e i capelli idratati, afferma Cotton. Questo riduce l'effetto crespo e aumenta l'elasticità che aiuta a mantenere i capelli dalla rottura. Probabilmente non ne hai bisogno tanto quanto Tom Brady , ma assicurati di assumere gli 8 bicchieri consigliati al giorno.

Usa il balsamo, a seconda di come si sentono i tuoi capelli

Quando ti tocchi i capelli, ti sembra di accarezzare un cesto di gattini o una scatola di assorbenti Brillo? Una delle chiavi per mantenere una chioma sana è conoscere la consistenza dei tuoi capelli e quali prodotti si adattano meglio a loro, dice Cotton. Quando conosci queste due cose, sarai più in grado di formare un regime per i capelli. Se i tuoi capelli sono asciutti, dal lato del pad Brillo, fai amicizia con un balsamo senza risciacquo. Usalo dopo aver lavato i capelli e prima dello styling per combattere la secchezza su base regolare. Se i tuoi capelli sono fragili e si spezzano, corri da un parrucchiere per un po' di amore profondo.



Aggiorna i tuoi strumenti e le tue tattiche per lo styling

Se hai già iniziato a far crescere i capelli, probabilmente ti rendi conto che alcuni dei tuoi soliti strumenti e approcci per la cura del corpo non sono più utili. La spazzola che hai usato per una finitura liscia e pulita ora appiattisce i tuoi capelli ora pieni e gonfi. Il pettine a denti fini che un tempo scivolava tra i tuoi capelli pochi centimetri fa ora ti sembra di rastrellare le erbacce. Più i tuoi capelli crescono, più è probabile che si aggroviglino. Quindi, tutto questo per dire semplicemente che hai bisogno di un pettine o di un plettro con denti larghi. Prendine uno.


Guarda ora: Cardi B va in fumo
Dai ai tuoi capelli un berretto da notte Night

Hai bisogno di proteggere i capelli durante la notte. Mentre ti rigiri, sognando tutto il cibo spazzatura a cui hai rinunciato per raggiungere il tuo corpo estivo, i tuoi capelli sono terrorizzati dal tuo cuscino. Devi proteggere i capelli di notte per mantenerli idratati e prevenire strappi e rotture, dice Cotton. DuRags sono fantastici quando i tuoi capelli sono ancora sul lato più corto, ma le sciarpe di seta o di raso sono migliori quando sono più lunghi.

Sapere se puoi farcela

Potresti avere sogni di Colin Kap, ma Childish Gambino potrebbe essere più adatto a te - e va perfettamente bene. Consulta il tuo barbiere e scopri quale stile si adatta meglio al tuo viso. Cattura alcune foto per mostrargli ciò a cui stai mirando. Sì, anche se ti stai facendo crescere i capelli, non dovresti dire addio al tuo barbiere. Se non ti tagli costantemente i capelli, combatterai le doppie punte e i danni a lungo termine, e non è divertente, dice Cotton.