Come diavolo ha fatto David Lynch a cavarsela con il finale di Twin Peaks?

Più di 25 anni dopo, è ancora una delle migliori e più strane ore di TV in onda su qualsiasi rete, figuriamoci su ABC.

Tra meno di una settimana, Showtime presenterà in anteprima il suo revival di 18 episodi di Cime gemelle . E anche se è impossibile indovinare dove andrà a finire quella storia, 18 ore sono un lotto della storia: è lecito ritenere che getterà un nuovo contesto su una delle ore più brillanti e esasperanti della storia della rete televisiva: il Cime gemelle series finale.

Il finale è andato in onda il 10 giugno 1991, di fronte una replica di Esposizione a nord e un film per la TV con Charlton Heston. Cime gemelle - che è iniziato come un tesoro critico e si è rapidamente trasformato in un fenomeno da raffreddamento - aveva da tempo perso la maggior parte dei suoi spettatori. Da adesso, tutti sapeva chi ha ucciso Laura Palmer, e Cime gemelle aveva lottato attraverso una seconda stagione irregolare che non è riuscita a presentare un mistero che fosse anche solo minimamente interessante. Alla fine della sua seconda stagione, e con una terza ancora da buttare, il protagonista della serie Dale Cooper era pronto per una battaglia culminante contro Windom Earle, il suo mentore dell'FBI diventato avversario psicotico. È stata una delle storie migliori di quella travagliata seconda stagione, ma era comunque ovvio che Cime gemelle ' I giorni migliori erano alle spalle.



Ma come si è scoperto, la serie, che aveva coraggiosamente infranto così tante delle regole che poi governavano la televisione di rete, aveva un ultimo audace trucco da giocare: il finale più oscuro, rischioso e avvincente che la fiducia creativa del cervello dello show potesse mettere insieme. Più di 25 anni dopo, è ancora l'ora più bella dello show, anche se ha gettato i semi per la fine dello show.



Se questa non è l'ora più strana della televisione di rete nella storia, beh, sicuramente appartiene alla conversazione.



Cime gemelle aveva certamente spinto i confini della televisione di rete prima, con La famosa enigmatica sequenza onirica di Cooper , o l'omicidio di Maddy Ferguson , che è stato così singolarmente orribile che sono ancora un po' stupito che sia andato in onda senza tagli. Ma questo episodio è stato qualcosa di diverso. È stato un incubo surreale e non diluito, più adatto per un teatro d'autore che per la ABC un lunedì sera, coronato da uno dei colpi di scena più crudeli mai trasmessi in TV. Se questa non è l'ora più strana della televisione di rete nella storia, beh, sicuramente appartiene alla conversazione.

Allora come è successo? In un'improvvisa esplosione di passione, David Lynch - che aveva più o meno abbandonato il suo ruolo creativo nella serie (ma si presentava regolarmente per interpretare il capo dell'FBI di Cooper, Gordon Cole) - tornò improvvisamente a Cime gemelle e ha buttato fuori gran parte di una sceneggiatura finale già completata. Invece, ha riscritto grandi parti della storia in tempo reale, e ha fatto tutto nel suo solito modo criptico, lasciando che il resto della produzione si affannasse per adattarsi alla sua visione unica. Quando il responsabile della location Barry Gremillion, che sta ancora lavorando alla sceneggiatura del finale originale, ha posto a Lynch una domanda logistica, Lynch ha risposto: 'Non presterei troppa attenzione a quella sceneggiatura se fossi in te'.



Lynch non è accreditato come scrittore sul Cime gemelle finale, ma è ovviamente opera sua. Per essere onesti con Mark Frost, Harley Peyton e Robert Engels, che hanno scritto quella sceneggiatura originale, anche il finale che hanno scritto non era esattamente una tariffa di rete convenzionale. Gran parte della stranezza che esiste nel montaggio finale era lì, in qualche forma, fin dall'inizio, in particolare, il viaggio straziante di Cooper nella Loggia Nera e il cliffhanger culminante, che vede Cooper posseduto dallo spirito di BOB, l'assassino soprannaturale che assassinato Laura Palmer. Questa svolta è stata originariamente concepita come qualcosa che potrebbe spingere ABC a dare Cime gemelle un'ultima stagione per risolverlo.

Ma se il finale originale sarebbe sempre stato insolitamente rischioso per un dramma televisivo in rete, la versione di Lynch era come una ginnasta che si esibisce senza rete. Più di ogni altra cosa, ciò che Lynch aggiunge al finale è disperazione —disperazione cruda, sconcertante, irrisolta (e probabilmente irrisolvibile).