Come migliorare la tua debole stretta di mano

Uno studio indica che i Millennial hanno una presa più debole rispetto alle generazioni che li hanno preceduti, quindi ecco alcuni esercizi di avambraccio e presa per aiutare a risolvere il problema.

Cattive notizie: le esortazioni a memoria di tuo padre a sviluppare quella stretta di mano ferma che è così fondamentale per sopravvivere nel mondo aziendale sembrano essere cadute nel vuoto. Secondo a studia condotto da ricercatori della Winston-Salem State University e pubblicato l'anno scorso nel Journal of Hand Therapy , uomini e donne sotto i 30 anni, in generale, hanno una presa significativamente più debole rispetto ai loro compatrioti nel 1985. Ragazzi di questi tempi, amico !

L'impostazione dello studio era piuttosto semplice: i ricercatori hanno misurato la forza che i partecipanti sono stati in grado di generare mentre stringevano un dinamometro manuale, uno strumento di laboratorio che sembra una specie di incrocio tra un joystick senza fili e un terrificante strumento di optometria da un film dell'orrore. Loro risultati , in termini scientifici, sono che sei impotente e patetico quando ti viene chiesto di aprire un ostinato barattolo di sottaceti, e lo stesso vale per tutti quelli che conosci.



Nel 1985, la forza di presa media per destrimani e mancini degli uomini nella fascia di età 20-24 era rispettivamente di 121 e 105 libbre. Oggi? 101 e 99 sterline. Doppia cifra! Il tuo intrepido equipaggio post-laurea se la cava anche peggio: gli uomini nella fascia di età 25-29 sono in calo di 26 e 19 libbre.



Cosa dà? Secondo i ricercatori, è in gran parte per il tuo noioso lavoro d'ufficio che presumibilmente non comporta lo sgranare il mais:



'I modelli di lavoro sono cambiati radicalmente dal 1985, quando sono state stabilite le prime norme', afferma Elizabeth Fain della Winston-Salem State University, che ha guidato lo studio con Cara Weatherford. 'Come società, non siamo più agricoli o manifatturieri... Quello che stiamo facendo di più ora è legato alla tecnologia, specialmente per i millennial'.

Per essere onesti, il punto di questa ricerca era di testare le metriche che gli specialisti della riabilitazione usano per valutare il recupero da lesioni alla mano, per non vergognarsi della tua imbarazzante incapacità di sviluppare quel saluto da morsa che impressionerà la persona che conduce il tuo colloquio nell'offrirti un lavoro sul posto. Tuttavia, per gentile concessione del nostro amico e professionista del fitness Gideon Akande , ecco alcune indicazioni per migliorare la presa e la forza dell'avambraccio, indispensabile non solo in sala riunioni ma anche in sala pesi. Soprattutto quando si tratta di esercizi come pull-up o stacchi, iniziare con una forte presa della barra ti aiuterà a ottenere il massimo dal tuo prossimo allenamento. Puoi anche dare un'occhiata alle sue dimostrazioni Qui .



Passeggiate dei contadini: Prendi un paio di manubri pesanti. Ora mettili giù e prendi un paio più pesante. Pronto? No, sto scherzando, mettili a terra e più pesante paio. Bene, ora sei pronto. Esercitando la presa più stretta del re fu e mantenendo una postura eretta - spalle indietro, nucleo stretto e glutei impegnati - cammina per 45 secondi. Questo esercizio richiede quasi tanta forza di volontà quanto forza. Man mano che i tuoi avambracci diventano più forti e l'esercizio diventa più facile, trova, sai, pesi più pesanti.

quante calorie ci sono in un chilo di grasso?

Righe rinnegate: Assumi una posizione di plank con entrambe le mani che afferrano i manubri. Mantieni una presa salda su entrambi ed esegui un movimento di voga, tirando verso di te il manubrio con la mano sinistra mentre spingi contemporaneamente il manubrio con la mano destra lontano da te. Invertire e ripetere.

Rotazioni dell'impugnatura sospesa: Ricordi quando eri appeso alle sbarre delle scimmie da bambino? Questo è abbastanza simile. Inizia appendendoti a una presa stretta, con i palmi rivolti verso di te in mento in su posizione. Con movimenti controllati e intenzionali, invertire la direzione delle mani una mano alla volta. Esegui il maggior numero di passaggi che puoi in 30 secondi o in un minuto se ti senti particolarmente audace.


Guarda ora: o prova invece questo allenamento