Come domare i capelli lunghi e ricci

Per tutti gli uomini con i capelli lunghi ricci, ecco i prodotti e i consigli di cui hai bisogno per tenere i tuoi ricci in ordine.

Se sei benedetto con i capelli voluminosi e ricci, sei anche maledetto dal fardello di prendersi cura di esso . Tutti gli uomini con i capelli ricci lunghi là fuori conoscono bene questo compromesso.

È già abbastanza difficile avere una bella giornata di capelli da soli, tanto meno quando il tempo vuole trasformare i tuoi capelli lunghi e ricci in un grande nido d'uccello gonfio o in una scopa cadente e unta. Inoltre, c'è il fatto che avere questo tipo di capelli richiede conoscenze extra e molti più prodotti per tenere le cose sotto controllo.



Uno dei maggiori problemi che hanno le persone con i capelli ricci è che non usano i prodotti giusti per il loro tipo di capelli, dice l'hairstylist Immagine segnaposto Carlos Arriola di Città del Messico. Lo stesso Arriola ha i capelli lunghi e ricci e aiuta i suoi clienti a gestire i propri. Apparentemente, un po' di conoscenza fa molto. Molti problemi possono essere evitati, dice.



Ecco i suoi consigli per gli uomini con i capelli ricci, compresi i prodotti che usa su se stesso e sui suoi clienti.



Cura dei capelli e prodotti per capelli lunghi e ricci

La gestione dei tuoi capelli ricci inizia dai capelli quale —i prodotti che puliscono, idratano e nutrono i tuoi capelli, piuttosto che modellarli e controllarli. (Anche se svolgono un ruolo di supporto nell'addomesticamento e nello styling.)

Arriola consiglia alle sue clienti di lavare e condizionare i capelli ogni tre giorni . C'è un punto debole in questo, in quanto riduce il numero di giorni in cui soffri a causa del gonfiore secco causato dallo shampoo (poiché può sollevare gli oli naturali dal cuoio capelluto che aiutano a nutrire i capelli).



Mi piace quando è un po' grassa, come un tipo di usura del terzo giorno. Uso ancora shampoo a secco o prodotti che preservano l'umidità tra un lavaggio e l'altro, così ho i capelli puliti senza doverli lavare. I tuoi capelli producono oli e questi oli naturali sono estremamente buoni per i livelli di umidità dei tuoi capelli. Alcune persone preferiscono lavarsi tutti i giorni, ma io dico di no.

Dice anche che i tipi di prodotti che usi sui tuoi capelli ricci potrebbero dover affrontare il tuo esatto tipo di capelli, come i ricci arrotolati, capelli ossigenati , capelli colorati o onde. Ma una cosa che hanno in comune tutti gli shampoo e i balsami per capelli ricci è che sono estremamente nutrienti e aggiungono grandi quantità di umidità alle estremità dei tuoi ricci, poiché è difficile per gli oli naturali del cuoio capelluto raggiungere questi arricciati. suggerimenti.

In questo terzo giorno, Arriola usa uno shampoo, poi un balsamo e infine un balsamo in crema senza risciacquo dopo la doccia.

Shampoo ricci R+Co

$ 29Nordstrom Acquista ora

R+Co balsamo per ricci

$ 29Dermstore Acquista ora

Ouidad leave-in balsamo

$ 26Dermstore Acquista ora

E poi, dice, se i tuoi capelli sono davvero secchi o crespi, puoi anche fare un trattamento con una maschera per capelli una volta alla settimana dopo la doccia per condizionarli in profondità e riempirli di sostanze nutritive. Applicare sui capelli puliti e bagnati e risciacquare (dopo il tempo consigliato). Quindi continua con il tuo regime normalmente.

Maschera per capelli a prova di vita

$ 38Sephora Acquista ora

Mentre sei sotto la doccia, dovresti anche districare i capelli, poiché cooperano meglio quando sono bagnati e hanno meno probabilità di strapparsi e rompersi. Per questo, usa un pennello. Ecco le due bomboniere Arriola.

Spazzola districante Tangle Teezer

$ 13Amazon Acquista ora

Spazzola da paddle Aveda

$ 29Nordstrom Acquista ora

Se vuoi districarla a secco, usa un pettine, che eviterà la rottura. Ma non forzarlo: rispondi sempre alla testardaggine dei tuoi capelli e procedi con cautela. Potrebbe essere necessario bagnarlo per districarlo. Ecco un pettine che piace ad Arriola:

Pettine districante a denti larghi Evo

$ 25Amazon Acquista ora

E, che ci crediate o no, Arriola suggerisce di non bagnarsi nemmeno i capelli nei giorni tra un lavaggio e l'altro, se potete evitarlo. Quello che consiglio è di bagnarlo solo se hai intenzione di fare di tutto: lavaggio, balsamo, maschera, dice.