Ho forato il mio orecchio come un adolescente scontroso

Ecco cosa è successo dopo.

L'anno scorso, di punto in bianco, ho lasciato che un omino tatuato con buchi nelle orecchie delle dimensioni di un dollaro d'argento mi infilasse un ago nel mio. Il dolore fu rapido e poi svanì, e un attimo dopo sollevò uno specchio in modo che potessi vedere la sua opera. Eccolo lì: un piccolo bottone d'argento che brillava al centro del mio lobo dell'orecchio ora leggermente insanguinato. Dopo mesi in cui ci avevo pensato, avevo finalmente ricevuto un orecchino. Ero entusiasta.

come perdere 25 chili in un mese

Vedi, sei mesi prima mi ero trasferito da New York a San Francisco. Terra di hippy, hipster, fondatori di app di consegna a domicilio, bruciatori, miliardari che indossano felpe con cappuccio agli incontri di lavoro e altri presunti tipi anti-establishment con una visione dell'anarchia così immersa nella tradizione della città che in qualche modo quasi si fa strada torna indietro per ordinare. Interruzione, per prendere in prestito un termine dai miei fratelli high-tech, è il nome del gioco qui. È successo da prima che il primo spinello fosse fumato ad Haight e Ashbury, e passerà molto tempo dopo che Google e Facebook lasceranno i locali. E ora, ero pronto a disturbare.



Ma perché proprio un orecchino? Per quanto mi vergogno di dirlo, la risposta è semplice: valore shock. Vedi, io sono un ragazzo che si vanta della sottigliezza. Detesto sinceramente distinguersi. Quando si tratta di stile personale, non ho né il brio del blogger, con i suoi completi a tre pezzi e pochette dai colori sgargianti (seriamente, dove stanno andando quei ragazzi?), né la cupa ribellione del rocker, vestito di tutto nero, sigaretta appesa al labbro. Jeans e abbottonatura, è così che mi troverai il 97% delle volte, nonostante matrimoni, funerali e colloqui di lavoro. Basti dire che un orecchino, un'affermazione così audace, nel bene o nel male, sembrava essere abbastanza fuori dal personaggio da suscitare una reazione. Inoltre, Beckham ne ha due. E le persone tendono a trovarlo attraente, giusto?



Quindi ho fatto la cosa. Mi sono fatto il piercing all'orecchio. E tu sai cosa? Mi sono sentito benissimo. audace. Cazzuto. tagliente. L'adrenalina scorreva nelle mie vene, mi precipitai a casa di un amico subito dopo che l'atto era stato compiuto. Avevo bisogno di affermazione. Sembra... si è fermata, bene? Devo aver reagito, anche se non lo ricordo, perché ha immediatamente seguito, No, voglio dire, sembra buono! È solo, qual è il grosso problema?



Mi scusi?

dove posso trovare nuova musica?

Si scopre che non era l'unica a pensare che il mio nuovo hardware non fosse nulla di cui scrivere a casa. In effetti, tutti hanno reagito in modo abbastanza simile. E, con mio grande sgomento, dopo che era passato un po' di tempo dalla sua introduzione iniziale, la maggior parte dei miei amici ha ammesso di aver dimenticato che avevo persino un orecchino.



Ma cosa sapevano? Avevano anelli al naso e sottosquadri, tatuaggi minimalisti di montagne, volpi e un centesimo, di tutte le cose. Mangiarono tartufi e andarono a Berkeley. Ovviamente hanno visto il mio semplice orecchino come una lega minore. Le persone a New York, tuttavia, con il loro atteggiamento senza stronzate, avrebbero sicuramente visto il mio orecchino per quello che era: una posizione sbagliata contro l'autorità, come Dio stesso intendeva.

gq l'uomo più elegante dell'anno

Sbagliato di nuovo. Non è esattamente un tatuaggio sul viso, ha spiegato un vecchio collega davanti a un drink quando sono tornato a casa per le vacanze. E aveva ragione, ovviamente. Non avevo fatto nulla di drastico, mi ero solo infilato un pezzo di metallo nella pelle come un adolescente scontroso. Ma non l'ho fatto chiunque disapprovare?

Ho perso la speranza quando mia nonna, un'immigrata di 75 anni che crede solo in due cose: il buon cibo e la Chiesa greco-ortodossa, ha semplicemente alzato le spalle quando ha visto lo stallone. Eh, sospirò, roteando gli occhi, San Francisco. Ha poi continuato a darmi da mangiare torta di spinaci.

Quindi, ecco qua gente. È il 2015: vai a farti un piercing. Oppure no. Ma qualunque cosa tu faccia, non farlo per nessun altro, perché a quanto pare, a nessuno importerà in entrambi i casi.