È questo l'uomo più potente nello sport?

Nella NBA, tutte le strade portano a un uomo, di cui probabilmente non hai mai sentito parlare: William Wesley, a.k.a. Wes in tutto il mondo: l'uomo più connesso, più discreto e più influente dentro e fuori dal campo

Auburn Hills, Michigan, novembre 2004. William Wesley, un mediatore di mutui di mezza età, corre in tribunale per proteggere Ron Artest da un agente di polizia in uniforme che brandisce una bomboletta di spray al peperoncino. I compagni di squadra di Artest stanno scambiando fienili con i fan; allenatori e arbitri faticano a ristabilire l'ordine. Il mediatore dei mutui si lancia in avanti e getta le mani in faccia al poliziotto, e nell'istante successivo, i compagni di squadra dei Pacers Austin Croshere e Reggie Miller si precipitano a trattenere Artest. Attraverso una tempesta di bibite e popcorn, Wesley passa a guidare il Jermaine O'Neal dei Pacers in campo. Una volta nel tunnel, O'Neal si libera, ma Wesley lo avvolge in un abbraccio da orso e lo trascina nello spogliatoio.

come comprare una giacca di jeans

Due anni dopo, quando chiederò a Reggie Miller della presenza di Wesley in campo, lui dirà: che diavolo sta facendo là fuori in mezzo a tutto questo? Voglio dire, cos'è? facendo ? Non ha affari là fuori! Si inietta in mezzo a tutto!



Altri non erano così sorpresi di vedere William Wesley - o Wes, come è noto - nel mezzo della mischia. In qualsiasi momento, se guardi a qualsiasi evento sportivo, ci sono ottime possibilità che vedrai Wes, afferma l'analista NBA David Aldridge. Nel corso degli anni, Wes è stato visto abbracciare Jerry Jones sul campo dopo una vittoria del Cowboys Super Bowl, dare il cinque ai giocatori di football dell'Università di Miami dopo una vittoria del campionato nazionale e abbracciare Joe Dumars dopo che i Pistons hanno vinto le finali NBA. È stato visto seduto accanto a Jay-Z all'NBA All-Star Game, con lo zar della Nike Phil Knight alle Final Four, e a trollare a margine degli allenamenti del Team USA a Las Vegas e in Giappone. Le persone che conoscono davvero Wes, dice il superagente David Falk, amico di lunga data di Wes, sanno che è una delle due o tre persone più potenti nello sport.



Nella sua rubrica di marzo 2005 su ESPN, il noto scrittore di basket Scoop Jackson ha scritto, credo che Phil Knight sia l'uomo più potente nello sport dopo Wes Wesley. Otto mesi dopo la rubrica di Jackson, il giornalista di basket del New Jersey Henry Abbott ha lanciato un'ossessiva indagine open-source sul suo blog, TrueHoop, che ha brillantemente illustrato come, se si osservano da vicino le varie forze all'opera nel basket a tutti i livelli dello sport —i programmi AAU che incanalano i giocatori verso i programmi universitari, gli agenti che cercano di trovare giocatori non appena le regole NBA lo consentono, le aziende di scarpe, gli allenatori, i proprietari di franchising, i dirigenti del front-office, i giocatori—alla fine ti viene in mente che hanno una cosa in comune: William Wesley.



Allora perché non ne hai mai sentito parlare? Ogni volta che raccontavo a giornalisti, giocatori, agenti e dirigenti NBA l'argomento di questo articolo, la reazione comune era una risatina divertita e poi Buona fortuna. Pochissime persone, anche gli amici di Wes, sono in grado di descrivere il suo ruolo. Chicago Sun-Times lo scrittore Lacy Banks ricorda la sua confusione incontrando Wes vent'anni fa: pensavo che lavorasse per i servizi segreti o per l'FBI o per la CIA. Poi ho pensato che fosse un protettore, che forniva ragazze ai giocatori, o uno strozzino o una guardia del corpo o un vice commissario della lega. Le poche persone che sanno cosa sta davvero combinando Wes non stanno parlando. Ed è così che piace a Wes.


Molte delle storie che circolano su Wes sono sensazionalistiche: era ospite al funerale di Frank Sinatra. Ha lavorato come agente operativo per i suoi amici intimi Bill e Hillary Clinton. Spike Lee sta progettando un film sulla sua vita. Di tutte le voci, il film sembra avere più senso, perché la storia di come William Sydney Wesley, figlio di una famiglia della classe media del sud del New Jersey, si è trasformato in Worldwide Wes è una perfetta realizzazione del moderno americano sogno, pieno di ingrassamento delle ruote vecchio stile, spaccio e arrampicata sociale, che sembra che sia stato scritto per il grande schermo.