È il pesce d'aprile, eppure questa canzone di Elon Musk su Harambe è... reale

Svegliami quando quest'anno finisce.

Durante il fine settimana, Elon Musk, che ha 47 anni, ha pubblicato su SoundCloud una canzone 'rap' di due minuti, pesantemente auto-sintonizzata, chiamata 'RIP Harambe'. È la prima traccia di Musk (etichetta si spera fittizia), Emo G Records. Da allora la canzone ha accumulato più di un milione di stream, il che è un segno impressionante per qualcosa che suona come un rifiuto di iLoveMakonnen mixato da un bambino di quattro anni e poi riprodotto da un iPhone 8 che è stato sommerso sott'acqua.

Certo, questo è il po —Musk, un ragazzo notoriamente amante del divertimento che di recente è stato oggetto di a Bloomberg profonda immersione intitolato 'Quando Elon Musk ha provato a distruggere un informatore di Tesla'—è tutto incentrato sul divertirsi, fare battute su Internet e parodiare l'hip-hop con un meme di tre anni fa su un gorilla morto.



'Harambe ti amiamo', Musk canta / rappa / qualcosa. Per aumentare le sue credenziali cool, Musk fa riferimento a 'sorso di quel Bombay' e 'fumare su un po' di forte'. Con un patrimonio netto di oltre $ 20 miliardi, è un po' difficile credere che Musk stia sorseggiando quel Bombay: un quinto del gin viene venduto al dettaglio per circa $ 20, che è una somma di denaro che Musk non ha quasi certamente speso per nulla in più decenni. . lui ha notoriamente fumato erba prima, cosa che ha deciso di dimostrare con un tweet '420' che gli è valso un 20 milioni di dollari di multa (che sono 1.000.000 di quinti di Bombay se stai tenendo traccia) dalla SEC, oltre a una performance poco convincente sbuffando il drago magico con Joe Rogan .



Molti dei titoli sull'incursione musicale di Musk hanno notato che il suo singolo è stato una sorpresa, e questo è vero in una certa misura, in quanto Musk non ha annunciato formalmente una data di uscita per 'RIP Harambe'. Ma una mediocre canzone 'rap' di un miliardario che è lontano Too Online non è poi così sorprendente. I miliardari normalmente passano il loro tempo bevendo molto poco Bombay da una tribuna stampa mentre sotto di loro si svolge uno sport. Musk non ha ancora seguito quella strada - supervisiona ancora Tesla, e a volte gli diamo una pacca sulla testa quando disegna tunnel sotterranei con i pastelli - così trascorre i suoi restanti momenti liberi bramando un feedback positivo dalle sue legioni di MuskHeads.



Per qualsiasi ragione (adorazione dell'eroe dei ricchi), i MuskHeads sembrano disposti a trascurare la conoscenza del meme fuori dal mondo del loro caro leader, che normalmente lo renderebbe un paria di Internet. Qual è il grosso problema? possono chiedere. In teoria hanno ragione. Questo è solo un punto debole sulla corsa su Twitter sempre accidentata di Musk, un momento che può riassumere come un pesce d'aprile se c'è abbastanza contraccolpo. Ad oggi, tuttavia, non è andata così: la reazione a 'RIP Harambe' è stata ampiamente... positiva. I miliardari saranno miliardari sembra essere la logica dietro il feedback, che è un pericoloso livello di incoraggiamento. Un Musk completamente incoraggiato significa un futuro in cui un intero album Auto-Tuned su Kony 2012, Ask a Ninja e Chuck Norris viene lanciato in un hyperloop che sembra ispirato a un set di giochi Hot Wheels.

Io, per esempio, non desidero quel futuro.