Katie Nolan è pronta a mettere tutto là fuori

La personalità dello sport parla dell'abbandono della Fox, del salto su ESPN, di cosa ha fatto in tutto quel tempo e del suo nuovo spettacolo Always Late con Katie Nolan.

Sono molto curioso di vedere cosa mi chiederai perché non riesco a capire cosa c'è di interessante in me in questo momento, dice Katie Nolan, subito dopo che ci sediamo e ordiniamo birre a buon mercato. Siamo al The Paris Cafe nel South Street Seaport di New York, dall'altra parte della strada rispetto agli studios dove ospita lo spettacolo sportivo settimanale Sempre in ritardo con Katie Nolan per ESPN+, il servizio di abbonamento in streaming della rete. (Divulgazione completa, mio ​​padre è John Skipper, l'ex presidente di ESPN.)

L'ascesa di Nolan al livello più alto delle personalità sportive è stata rapida, ma è stata contrassegnata da fermate e partenze. Ha attraversato una porta girevole di spettacoli e progetti, su reti che chiedevano a gran voce il suo talento ma non riusciva a capire come mostrarlo al meglio.



Quella scalata è iniziata nel 2011, quando si occupava di bar a Boston. Come cameriera è stata dura perché devi essere gentile e sorridere e quant'altro, dice. Come barista, a volte puoi, a seconda della clientela, dire alle persone di andare a farsi fottere, il che è carino. Più o meno nello stesso periodo, ha iniziato a usare quel candore da bar nei video autoprodotti per Guyism, un sito rivolto a—avete indovinato!—ragazzi (da allora è stato portato sotto l'ombrello di BroBible). Da sola davanti a una telecamera, ha pronunciato un monologo di battute, in stile Weekend Update, mostrando un tempismo comico e un fascino autoironico e sarcastico che l'ha portata al radar delle persone che hanno lanciato Fox Sports 1 nel 2013. Alla fine, lei ha ottenuto un posto come uno dei pilastri su La folla impazzisce! , un talk show sportivo che è stato cancellato entro un anno. Nolan era un punto luminoso, però. Nel un breve video per una serie web che stava facendo contemporaneamente, chiamata Nessun filtro con Katie Nolan , ha usato lo scandalo della violenza domestica di Ray Rice come un'opportunità per criticare non solo la NFL, ma tutti i media sportivi, anche i suoi stessi capi alla Fox, per aver creato una cultura che escludeva le donne da posizioni di influenza o potere.



Katie Nolan è pronta a mettere tutto là fuori

Si è rivelata un'astuta soluzione alternativa - ritenere la NFL responsabile mentre sottolineava che così poche donne erano in giro per fare esattamente questo - e la clip è diventata virale. Ha anche posizionato Nolan esattamente come la voce intelligente che mancava così tanto nel mix. In un'epoca di torride (e prime) ciak, sembrava autentica. Riconoscibile. Qui c'era qualcuno che non aveva paura di dire un po' di merda. Ha anche agito come una sorta di punto di svolta, lasciando Nolan a fare i conti con ciò che i suoi inizi brotastici al Guyismo le avevano offerto: una piattaforma con una reale influenza. Se aveva usato il suo status di ragazza figa per entrare alla festa, ora stava uscendo da quel cavallo di Troia per dire a tutte le salsicce alla festa che probabilmente avrebbero dovuto ritirare per sempre la frase ragazza figa dal loro vocabolario.



'Ho ottenuto il mio lavoro al Guyism scrivendo un blog su come le donne fanno schifo', dice Nolan, a proposito di Le femmine non possono appendere, un sito che gestiva prima di fare video per Guyism. 'Ora ci ripenso e sono tipo, 'Oh mio Dio.' Ero la ragazza del liceo che diceva: 'Non ho fidanzate. Mi piacciono solo i ragazzi.' Ora sono tipo, stavi solo credendo a questa idea di cosa sia una donna essi definito, e poi lo hai perpetuato essendo come, non sono come loro . Be', sì, tu sei come loro, perché sei una donna. Quindi, se sei una donna cool, significa che le donne possono essere cool, a differenza di ciò che ci viene costantemente detto. Quindi, invece di schierarti con uomini contro donne, dovresti schierarti con donne contro uomini ed essere tipo, Non tutte le donne amano il rosa e amano i reality . E ho scelto la parte sbagliata, e sono ancora arrabbiato per questo. E sono molto arrabbiato perché mi ha procurato un lavoro che mi merito in ogni caso, ma l'ho ottenuto essendo cattivo con le donne. Fa schifo.'