Kendall Jenner: la nuova superstar dei Kardashian

Tinews ha incontrato Kendall Jenner, una delle persone più seguite e fotografate al mondo, a Parigi per la settimana della moda.

**Foto: le donne più sexy del 2015 (finora)**

Il sole sorge e riversa un oceano di luce su Parigi un giovedì mattina all'inizio di marzo, e Kendall Jenner è al volante di una Smart, un piccolo aggeggio a forma di dossier che contiene due sedili e tre persone. Ashleah, l'agente di modelli/animatrice/amica di Kendall, allunga un braccio lungo e aggraziato per fare un selfie—due donne in posa artistica, un uomo sconcertato—quindi ordina a Kendall di appendere una destra su Avenue de la Grande Armée.



Kendall Jenner ha 19 anni. Questa è la sua quarta, quinta o sesta volta a Parigi nell'ultimo anno, non ne è del tutto sicura. È stata una confusione, e di solito è qui per lavorare, è stata a Parigi, in altre parole, ma non proprio. Ora sta cercando di uscire, vedere un po' la città. 'C'è un arco', dice Kendall in modo disponibile, indicando davanti all'Arco di Trionfo.



cosa fare quando metti incinta una ragazza

Facciamo un paio di ciambelle intorno al monumento ai caduti in guerra francesi. Kendall, con gli occhiali da sole, una camicia rosa pallido e scarpe da ginnastica Chloé, sta ridacchiando, tessendo con la disinvoltura del nato a Los Angeles nel traffico parigino come se non moriremo tutti in una piccola esplosione carina se la nostra piccola auto colpisse anche un ciottoli. Ha la qualità unica di alcuni modelli di moda in cui dalla maggior parte dei punti di vista sembra qualcuno con cui potresti essere andato al liceo, e poi la luce le tocca il viso in un modo specifico, come attraverso il parabrezza proprio ora, diciamo, e tutto emergono gli angoli rigidi, i contorni enfatici e le collisioni genetiche di una su un milione. Ci fa scivolare lungo gli Champs-Élysées fino ad Avenue George V e si ferma al Four Seasons, dove cadiamo tutti fuori dall'auto in un improvviso cerchio stridente di flash della fotocamera.



Al piano di sopra, Kendall bussa a una porta, e dall'altra parte di quella porta sua madre, Kris Jenner, indossa nient'altro che una veste leopardata. I suoi capelli sono bagnati e pettinati all'indietro, la sua pelle umida e ben oliata. «Entra», dice, con i toni ariosi da minaccia di morte che conosco così bene dalla televisione. C'è una ciotola di frutta matura, borse della spesa Chanel sparse sul tappeto giallo limone. Uno stilista gentiluomo le lavora i capelli mentre mi invita a sedermi. Kris si rivolge a Kendall con grande interesse: 'Con chi sei uscito ieri sera?'

il modo migliore per far crescere i peli del viso velocemente
L'immagine può contenere Kendall Jenner Human Person Clothing Apparel Female Sleeve Skin and Woman

Guardo una candela che brucia e ascolto Kendall rispondere, 'Gigi...' Gigi è Gigi Hadid, una delle amiche più care di Kendall e membro di un'intera nuova generazione di modelli di alta moda che include anche i loro amici Cara Delevingne, Joan Smalls e Karlie Kloss, una squadra di giovani donne che insieme hanno sfidato l'anonimato del ventunesimo secolo per diventare, per pura volontà e aggiornamenti quotidiani di Twitter, celebrità a pieno titolo. Supermodelle, in altre parole, di quelle che non si vedevano dai tempi di Gisele e Naomi e Kate. Una banda di ragazze famose per essere belle e divertirsi, per trattare la fama come un prato alpino pieno di fiori da cogliere e poi Instagram.