Incontra GX1000, la crew più veloce e impavida nello skateboarding

Gli skater di San Francisco noti per aver bombardato enormi colline stanno entrando nel gioco dello skatewear.

La squadra di skate di San Francisco GX1000 è una banda di skateboarder disadattati che sono legati insieme principalmente da un appetito condiviso per vibrazioni positive, alte velocità e abbondanti quantità della famosa marijuana ad alta potenza della California settentrionale. Alcuni membri dell'equipaggio, i cui video online hanno fatto scalpore, sono skater professionisti. Altri sono dilettanti. Tutti loro sono incrollabilmente fiduciosi e stranamente dotati fisicamente.

Nella misura in cui la troupe è organizzata, è incentrata su Ryan Garshell, il trentenne skater cinematografico il cui soprannome combina la sua ultima iniziale con il modello di fotocamera che utilizza: la Sony VX1000.



Garshell si è trasferito a San Francisco nel 2008 ed è diventato un eroe mondiale dello skate per i suoi brevi video montaggi che presentano per lo più folli bombe da collina che lasciano a bocca aperta. Ora lui è Rivista Thrasher sparatutto interno, ha un concerto facendo video per il programma skate di Converse e sta sviluppando sempre più l'etichetta di abbigliamento GX1000 con il suo partner, Stephen McClintock. Quello che è iniziato come una piccola serie di merchandising per promuovere i progetti cinematografici di Garshell - 150 t-shirt con logo e 50 felpe con cappuccio - è diventato rapidamente un marchio in piena regola che fa affari online e viene venduto in negozi di skate come Supreme Paris.



Non ho mai iniziato a pensare che avremmo creato un marchio, dice Garshell. Ma McClintock ha visto l'opportunità di costruire qualcosa di unico con il suo amico e si è concentrato sulla produzione e sulla distribuzione in modo che Garshell possa concentrarsi sui video.