Incontra lo storico della sartoria di YouTube dietro alcuni dei più grandi successi di Harlem

Il gentiluomo Jim ha contribuito a realizzare abiti per Muhammad Ali e Jackie Robinson e ha assistito al declino dell'Harlem Dandy.

L'estate scorsa, la catena della mia vecchia bici a dieci velocità ha morso un paio di pantaloni nuovi di zecca. Troppo al verde per farli riparare professionalmente, mi sono rivolto a YouTube per chiedere aiuto, ed è così che mi sono imbattuto Gentiluomo Jim il sarto .

Gentleman Jim non è lo YouTuber medio. Per uno, ha 75 anni. Per un altro, indossa abiti risplendenti personalizzati del suo disegno nei suoi tutorial di sartoria: nel video in cui l'ho trovato per la prima volta, indossa un gilet di broccato arancione-oro sopra una camicia bianca, condita con un ascot.



All'epoca Jim (nata McFarland) aveva già pubblicato 150 video tutorial su ogni tecnica sartoriale e consiglio immaginabile. Ha anche un vlog separato, intitolato The Brother From Harlem (with the High School Education), sulla sua educazione nei quartieri alti, che attualmente conta 55 episodi.



Nonostante i chiari consigli sartoriali di Jim, ho ancora incasinato i miei pantaloni. Ma ero agganciato al suo canale.



Non tutti noi abbiamo vissuto vite abbastanza interessanti da giustificare la cronaca della nostra giovinezza in una telecamera per nove ore. Ma la maggior parte di noi non ha lavorato dove ha fatto Jim: Orie's Custom Tailoring sulla 125th Street. Orie Walls è un sarto leggendario, ma non celebrato, che negli anni '60 possedeva il negozio di abbigliamento maschile più rinomato di Harlem. All'epoca, Orie's era uno dei pochi posti in cui un uomo di colore poteva andare se voleva indossare abiti sartoriali al livello di ciò che era disponibile in centro. Jim divenne il braccio destro di Orie durante questo periodo.

Gentleman Jim su Muhammed Ali



Orie's sarebbe stato quasi dimenticato se non fosse stato per Jim. Non dovrebbe essere, come menzionato in un profilo nel Notizie di Amsterdam , Orie aveva una lista di clienti che includeva dozzine degli uomini neri americani più importanti del 20 ° secolo.

Ecco Jim che descrive il periodo in cui è arrivato Muhammad Ali:

Entra in sartoria: 'Orie, amico mio, ho bisogno di vestiti!' Avevamo una folla davanti al negozio. Un sacco di donne che cercano nel negozio. E sta guardando davanti al negozio e mi sussurra all'orecchio: 'Vedi quello, quello e quello? Vai a prendere il loro numero per me.'

Dopo alcuni mesi in cui ero tranquillamente il più grande fan di Jim, gli ho inviato un'e-mail. L'ho preso in un buon momento. Dopo 58 anni nel settore della sartoria, a partire da quando si è diplomato alla High School of Fashion Industries e ha guadagnato il suo primo dollaro nel settore nel 1961, Jim va in pensione quest'anno, ponendo fine a una carriera decennale a cui ancora oggi fanno riferimento i luminari ad esempio Coraggioso Dan. Nel corso di più di tre ore al telefono, abbiamo parlato dei grandi che sono entrati e usciti da Orie's, dell'eredità del negozio e di come tutto è finito.