Il nuovo concept ispirato ad Avatar di Mercedes-Benz è ALIIIIVE

Al CES, Mercedes ha presentato la Vision AVTR, ispirata al film di James Cameron, come teoria per un futuro di guida sostenibile e quasi senziente.

Non che tu possa dimenticare, ma nella parabola della crisi climatica del 2009 di James Cameron Avatar (che ha un sequel previsto per l'anno prossimo), gli allampanati esseri dal corpo blu del pianeta luce nera Pandora hanno visto il loro mondo venire attaccato da umani militaristi e imperiali. Mercedes-Benz, consapevole del nostro vero destino imminente, ha tratto ispirazione da Pandora per la sua ultima concept car, che ha debuttato questa sera a Las Vegas al CES.

Chiamato Vision AVTR (capito?), il veicolo a quattro posti con i lati di vetro sembra che potrebbe effettivamente vivere sul pianeta: una faccia a manta, una forma da rettile, un'illuminazione pulsante di tipo bioluminescente dentro e fuori. E quegli scudi illuminati lungo la schiena dell'AVTR prendono vita quando il pilota (pilota?) Si avvicina alla macchina.



Questo è il tuo drago Banshee. Vedete, ha quelle squame piatte sul retro, e può effettivamente mostrare alcune emozioni con questo, afferma il direttore del design globale Mercedes Gorden Wagener durante un'esclusiva immersione profonda con tinews presso la sede del marchio a Stoccarda all'inizio di dicembre. Mentre accarezza il retro svolazzante del concetto, continua. Quindi è da qualche parte tra un animale domestico e un'astronave.



L'immagine può contenere Occhiali da sole Accessori Accessori Illuminazione Grafica e arte

Il concetto Mercedes-Benz Vision AVTR



L'immagine può contenere Elettronica Mouse Hardware Macchina per raggi e ruota

Gli scudi sono felici.



L'immagine può contenere Lighting Light e Dj

GLI SCUTE SONO PAZZI.

Andando oltre la distinta estetica animale-cyborg, la Vision AVTR rappresenta anche qualcosa di più grande per Mercedes. Wagener spiega l'intento sottostante mentre mi istruisce gentilmente su come accovacciarsi e rotolare nelle chaise longue del concept. Come possiamo realizzare qualcosa che sia in armonia con la sostenibilità da un lato, ma dall'altro anche più in armonia con l'occupante umano? Questa è una creatura, questo è un veicolo intelligente. È come il tuo amico, si prende cura di te, ti connetti ad esso, come in Avatar.

A tal fine, il concetto non ha volante o cruscotto tradizionale. Il suo esterno e il suo interno fluiscono l'uno nell'altro senza soluzione di continuità, come un guscio di Möbius nautilus. Piuttosto che qualsiasi cosa simile al 2020 come indicatori e schermi, l'auto proietta le informazioni sulle superfici in tutta la cabina, inclusa la mano del conducente, che può afferrare le funzioni.

L'immagine può contenere Raggio e pneumatico per veicoli da trasporto

Può ospitare comodamente quattro umani, due grandi e due piccoli.

Mercedes-Benz AG - Comunicazioni globali Mercedes-Benz Cars & Vans