Mr. Robot Stagione 2, Episodio 9 Riepilogo: una torsione di troppo

Con solo pochi episodi rimasti, è il momento di 'Mr. Robot' per smettere di farci nuove domande e iniziare a darci risposte.

Mr. Robot il primo finale di stagione si è concluso, tipicamente, con un cliffhanger: Elliot ha aperto la porta del suo appartamento e ha salutato un misterioso batacchio. Ma in realtà non abbiamo mai scoperto chi si è presentato alla porta di Elliot fino all'episodio di questa settimana, poiché Elliot finalmente riempie le lacune degli 86 giorni trascorsi in prigione.

Il knocker, si scopre, era un poliziotto inviato ad arrestare Elliot per un paio dei crimini più lievi che ha commesso: hackerare il computer e rubare il cane del ragazzo scaltro del suo terapeuta. Un patteggiamento avrebbe potuto risparmiare a Elliot una condanna così lunga, ma in aula ha semplicemente confessato tutto, ottenendo una condanna a 18 mesi. In un montaggio esteso, osserviamo Elliot che si trasforma in una tuta carceraria arancione brillante, incontra Leon per la prima volta e si stabilisce nella cella che diventerà la sua nuova casa. 'È andata così', ci spiega Elliot in un monologo alla fine del lungo flashback. 'Questo è tutto ciò che ti sei perso. Quello è qualunque cosa .'



pepe macinato fresco vs pepe pre-macinato

Ma lo è? Appena 86 giorni dopo essere entrato per la prima volta in prigione, Elliot ne esce subito: un uomo libero con più di 450 giorni non scontati rimasti sulla sua condanna. Una guardia accredita l'attacco 5/9 per il rilascio di Elliot, sostenendo che i persistenti postumi hanno portato a un'ondata senza precedenti di delinquenti non violenti che sono stati liberati in anticipo dalla prigione. Elliot, da parte sua, pensa che l'Esercito Oscuro sia in qualche modo responsabile del suo rilascio e, sebbene i dettagli siano ancora piuttosto confusi, sembra avere ragione.



Questa immagine può contenere Abbigliamento, Abbigliamento, Manica, Uomo, Persona, Manica lunga, Donna, Moda, Abito da sera, Abito e Veste

di questa settimana Mr. Robot Stabilisce un nuovo standard per la desolazione

Un episodio senza Elliot dimostra che non puoi fidarti di nessuno.

Questo è il ritmo narrativo di Mr. Robot : una serie infinita di domande che portano solo a ulteriori domande. Quando lo spettacolo funziona, lo schema è avvincente, trasformandoci tutti in mini-Elliot mentre esaminiamo ossessivamente le risposte. Quando lo show non funziona... beh, riceviamo un episodio come quello che abbiamo ottenuto questa settimana, che gioca a un frustrante gioco di tre carte cercando di far passare la sua confusione narrativa come suspense.

come ho conosciuto tua madre intervista

Mr. Robot L'impegno di 's per colpi di scena sempre crescenti può significare, a volte, che i colpi di scena stessi sono essenzialmente privi di significato. L'episodio della scorsa settimana si è conclusa con un cliffhanger particolarmente bruciante quando Darlene, dopo aver scoperto che Cisco aveva segnalato la sua posizione e le sue azioni all'Esercito Oscuro, lo ha colpito in faccia con una mazza da baseball. Arrivando poche ore dopo che Darlene ha ucciso Susan Jacobs, è stato un momento che sembrava aver rappresentato un punto di svolta chiave nella narrazione. Anche se Cisco non era morto, l'attacco è stato una conseguenza del mondo reale dello scisma fondamentale tra fsociety e l'Esercito Oscuro, due alleati riluttanti che hanno trascorso gran parte della stagione sull'orlo della guerra civile. E anche se quel rapporto professionale potesse essere risolto, ci dovrebbero essere chiaramente conseguenze a lungo termine per il rapporto personale di Darlene e Cisco; Darlene ha tutte le ragioni per essere furiosa per il fatto che Cisco abbia sfruttato la loro intimità inviando le foto dell'Esercito Oscuro di lei che dormiva nel suo letto, e Cisco ha tutte le ragioni per diffidare di una persona che ha hackerato il suo computer e lo ha fatto svenire.



Tranne... a quanto pare niente di tutto questo ha importanza? Quando Darlene e Cisco si vedono di nuovo nell'episodio di questa settimana, litigano senza peso sull'incidente per un minuto prima di nasconderlo sotto il tappeto. Cisco rinuncia all'identità della sua unica connessione con l'Esercito Oscuro, così Elliot può hackerare il suo telefono, e in poco tempo, sono di nuovo tutti una squadra, con Cisco che si offre volontario disinteressatamente per tornare nell'ufficio di Susan Jacobs per recuperare una videocassetta incriminante Darlene lasciato indietro.

Questo è il tipo di risoluzione fiacca che rompe un incantesimo, l'equivalente televisivo di notare improvvisamente l'uomo dietro la tenda. L'episodio della scorsa settimana si è concluso con quella nota inquietante perché Mr. Robot non può resistere a un bel cliffhanger (e, sospetto, perché Sam Esmail sapeva che l'inquadratura di Darlene che sbatteva una mazza da baseball nella telecamera - che ha messo il pubblico direttamente nel punto di vista di Cisco - sarebbe stata un modo incisivo e dall'aspetto fantastico per terminare un episodio). Ma non puoi trattare ogni cliffhanger con importanza di vita o di morte quando le effettive conseguenze possono rivelarsi così leggere. Gioca quella carta una volta di troppo e il pubblico si sentirà come se fosse stato preso in giro, e l'ultima cosa Mr. Robot bisogni è un altro motivo per diffidare della sua narrativa centrale.

Law and Order svu procuratore distrettuale

Quando lo spettacolo funziona, il motivo è avvincente. Quando non lo è, riceviamo un episodio come quello di questa settimana.

Ci sono ancora molte questioni in sospeso che dovrebbero probabilmente essere risolte prima della fine della stagione: l'identità dell'assassino di Romero, il luogo in cui si trovano Mobley e Trenton, i dubbi persistenti sul fatto che Tyrell Wellick sia veramente morto, e la nuova rivelazione che Elliot (presumibilmente come Mr. Robot) è inconsapevolmente la mente dietro il misterioso 'fase 2' dell'Esercito Oscuro. (C'è anche la questione degli strani blackout elettrici disseminati in questo episodio, che sembrano suggerire un possibile futuro non tecnologico per Mr. Robot 's narrativa.) Tutto questo è più che sufficiente narrativa per spingere Mr. Robot seconda stagione fino ai suoi ultimi tre episodi, motivo per cui è sconcertante che l'episodio di stasera si concluda con non meno di tre cliffhanger nuovi di zecca. Quando Cisco torna nell'appartamento di Susan Jacobs per recuperare la videocassetta, vede qualcosa sul divano che lo fa fermare di colpo, ma non vediamo cosa sia. Nel frattempo, Darlene, in un'eco (presumibilmente deliberata) del finale della prima stagione, apre la porta dell'appartamento di Cisco a un misterioso batacchio, la cui identità non viene rivelata.