My Life Cleanse: un mese all'interno del culto del benessere di Los Angeles

Rosecrans Baldwin si è buttato in succhi di frutta boutique, cerimonie allucinogene e misterioso benessere. E finì in profondità più oscure di quanto avesse mai immaginato.

Un sabato dello scorso giugno, in una stanza sotterranea buia vicino all'aeroporto internazionale di Los Angeles, ho urlato a mio padre cose che non gli avrei detto sotto tiro. Mia madre ha sentito cose anche peggiori. I miei genitori erano seduti di fronte a me, tenendosi per mano, mentre circa 150 persone su ogni lato di me gridavano alle loro famiglie in un caos. attori. Dirigenti. Modelle. Ingegneri. Ogni 20 secondi circa, il rumore diventava più forte, quando in cima a tutto arrivava la voce della nostra allenatrice, una donna sulla cinquantina con una voce soffocata emotiva, che gridava nel suo microfono, come se le nostre vite fossero sospese nel equilibrio, Cosa ti hanno fatto?! Digli cosa hanno fatto!

La stanza era un circo di bestie torturate.



Tinews Logo podcast in modalità aereo su sfondo blu

Presentazione del nuovo podcast di Tinews su come vivere in modo più sano e intelligente

Ascolta solo se vuoi che persone intelligenti diano veri consigli su come rimanere sani di mente in un mondo pazzo.

DiGli Editori di GQ



Ti odio, fottuto stronzo!



come fare un 3 alcuni

Puttana! CAGNA!!!

Perché non potresti amarmieeeeeeeeee?!??!



quanti anni ha paul mccartney 2018?

AiaiaiiaiaAIIAIAIAIAIIAIAIAIAIHGHGHHGHGHGHGHG

Chiamalo transfert isterico. Chiamalo spogliarello psicologico. Non un solo genitore ha parlato, perché erano lì solo in spirito. Avevamo proiettato le loro somiglianze sul nostro partner 'diade', una persona seduta di fronte a noi, con le ginocchia che afferravano le ginocchia, un altro uomo o una donna traumatizzati che urlavano allo stesso modo. E la fantasia ha funzionato: ho davvero visto i miei genitori al buio, che mi fissavano con sguardi sconvolti. Anche se a quel punto ero mentalmente storto da diversi giorni di manipolazione emotiva e poco sonno, tutto parte di un allenamento di cinque giorni, fase uno in un curriculum a tre livelli a cui mi ero iscritto, in cui avevo fatto questo genere di cose per lunghi tratti, fino a tarda notte, in un ambiente ad alta pressione dove le regole su ciò che potevo e non potevo fare erano rigorosamente applicate. Regole come quando dovrei urinare o defecare, quando potrei parlare con altre persone, quando mi è stato permesso di mangiare cibo o bere acqua.

Poi il nostro allenatore ci ha detto di immaginare i nostri genitori morti. Il che potrebbe non sembrare un grosso problema, ma siamo stati incasinati per diversi giorni di fila. Si scateno l'inferno. Ululante. Ruggente. Chiamala abreazione di massa. Ho iniziato a singhiozzare, a un punto che ero piegato in due, la testa tra le gambe, sentendomi come se stessi per vomitare sulle scarpe del mio partner.

Star Wars: l'ascesa della recensione di Skywalker

In un momento di lucidità, pensavo tra me, mentre una donna vicino a me si accasciava in ginocchio, Non è proprio così che doveva andare questo articolo.


Cristalli energetici

Los Angeles è meno di una regione di un sistema meteorologico, meno città di una contea, meno metropoli di uno stato-nazione di 88 città. I canyon bruciano. Scivolo di piste. Siamo una megalopoli di cemento, di strade che minacciano di rompersi sotto i nostri piedi. Non c'è rete di sicurezza se non sei ricco; le persone scivolano costantemente attraverso le fessure. Mi ci sono voluti tre anni e mezzo per capire una cosa, forse l'unica cosa che so per certo di Los Angeles: tutto può succedere in qualsiasi momento. Che provoca un senso di sventura o una speranza sfrenata, a seconda del giorno.

E lo senti nelle ossa, quel senso di incertezza. Los Angeles è stata più un mito che una realtà in diversi momenti della storia; ora è tutta realtà. Quasi 58.000 residenti della contea sono senzatetto. Los Angeles ha il più grande sistema carcerario del paese; ingabbia più persone di qualsiasi altra città degli Stati Uniti. E se sei abbastanza fortunato da evitare questi due destini, il nostro clima mite può ancora sembrare freddo. Non hai mai abbastanza successo, non sei mai abbastanza carino. La nostra devozione al fitness fa sembrare la nostra adorazione della carne meno narcisismo (anche se lo è) e più non conformità (con la morte). L.A. è un luogo competitivo, pieno di trapianti in cerca. E con ogni stagione arriva una nuova dieta ('qualsiasi pulizia di tre giorni per $ 90'), un nuovo trattamento per correggere ciò che non va (la 'Reazione Viora', il 'Vampire Facelift'). L'auto-aiuto è diventata un'abitudine in America, ma è patologica nel sud della California. I life coach fanno pubblicità sui pali del telefono. I sensitivi del negozio sono aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Scrivendo nel 1921, John Steven McGroarty, un poeta che in seguito divenne un membro del Congresso, disse: 'Los Angeles è la più celebre di tutte le incubatrici di nuovi credi, codici etici, filosofie: non passa giorno senza la nascita di qualcosa di questa natura mai sentito parlare prima.'

Ho fatto una passeggiata con un 'allenatore della complessità' che ha curato i pazienti durante le escursioni. Ho fatto una sessione pomeridiana di incantesimi con una strega. Ho partecipato a una messa gnostica in un centro commerciale.

Non ho mai amato un posto come amo L.A., e mi piace tutto. Lakewood. Glendale. Dammi Burbank su Brooklyn. Ho fatto del mio meglio per tornare a casa, ma è difficile. In nessun momento Los Angeles ti ricambia. Los Angeles non sa nemmeno che sei qui. Nel corso degli anni, io e mia moglie abbiamo iniziato a notare come le persone che sono nate qui, o che ci hanno vissuto per un po', hanno alcune abitudini alla L.A. che mantengono private, come per proteggere le proprie radici. Un guaritore in famiglia. Cioccolatini ai funghi per i martedì blues. Una polvere 'benessere' da $ 60 nella loro borsa. In una settimana lo scorso inverno, ho avuto due conversazioni separate sui benefici psicologici della cerimonia dell'ayahuasca di qualcuno, come se fosse solo un'altra clinica di trattamento a San Vicente, non un'esperienza allucinatoria così sconvolgente che alcuni partecipanti indossano i pannolini.