Nick Young parla della linea di abbigliamento più odiata in una prima intervista esilarante (ed esclusiva!)

Con Most Hated, Swaggy P diventa il primo giocatore NBA a lanciare la propria linea di merchandising indipendente. E abbiamo il tuo primo sguardo esclusivo al nuovissimo drop.

Nick Young non ha ricevuto il soprannome di Swaggy P per niente: è uno dei tizi più cool ed eleganti della NBA, ed è proprio quello che è. Quindi inutile dire che seguiamo Young su Instagram , e di recente abbiamo notato che indossa una nuova linea di streetwear chiamata Most Hated Player. Risulta MHP, ora ufficialmente ridotto a semplicemente Il più odiato , è la linea di Young, il che significa che sta aprendo la strada a un nuovo spazio: il primo atleta professionista con il suo merch (un po' come quello di Kanye San Paolo gear o la linea Purpose Tour di Bieber, ma senza il tour vero e proprio, lol).

Qui a Tinews Style, siamo d'accordo con chiunque intraprenda un progetto creativo solo perché sente di avere qualcosa da dire. Quindi abbiamo chiamato Swaggy P per vedere cosa succede con Most Hated. Abbiamo finito per parlare del brutto momento di Young la scorsa stagione, che dei suoi rivali NBA gli sta chiedendo l'attrezzatura Most Hated a metà partita, e la sua recente spinta pelvica celebrazione a tre punti , che è diventato un meme platino nel momento in cui è successo.



Questo è anche il tuo primo sguardo all'ultima attrezzatura di Most Hated: tutto ciò che vedi qui arriverà domani sul loro sito di e-comm.



L'immagine può contenere Abbigliamento Abbigliamento TShirt e Camicia

Tinews Style: Sei una delle persone più simpatiche, affabili e amabili che conosca. Non conosco nessuno che non ami Nick Young. Allora perché la tua linea si chiama Most Hated? Non dovrebbe essere chiamato Most Loved?
È il contrario! Vengo criticato per essere me stesso. Mi sto godendo la vita e la gente vede che non sono serio. Non prendere sul serio il gioco. Non dovresti odiare qualcuno perché è se stesso, perché si diverte. Non sto cercando di adeguarmi. Sarò un ragazzo serio ma allo stesso tempo mi divertirò. E mi odieranno e mi giudicheranno a prescindere. Quindi farò a modo mio.



Immagino di aver visto abbastanza commenti su Instagram per sapere che per quanto sei adorabile, in realtà hai degli haters molto arrabbiati là fuori.
Sai una cosa, mi sto divertendo. Non ho mai visto un atleta di successo con una linea di abbigliamento ancora.

Quello che stai facendo è nuovo in questo senso. Molti atleti hanno ovviamente linee di abbigliamento attraverso i loro contratti di sponsorizzazione, ma questa è una cosa a sé stante.
Vero. Di solito deve essere tramite Nike o Adidas o qualcosa del genere, non solo da soli. Ma sono stato benedetto da un po' di freddezza—la gente pensa che io sia forte Quindi siamo usciti e l'abbiamo preso.