Pharrell ama ancora l'abito corto

Ricordi quando questo look era controverso?

Quante volte Pharrell Williams ha anticipato la curva della moda? Onestamente, troppi da contare. A partire dal giganteschi cappelli Vivienne Westwoodwood ai capi Comme des Garçons a livello di graal, lo straordinario produttore non ha mai evitato un look rischioso e di solito è riuscito a trasformarlo in uno del tutto normale, profondamente invidiabile. Durante il fine settimana, Williams è sceso sul tappeto rosso in quello che è diventato un suo look distintivo: un blazer dal taglio pulito e pantaloncini eleganti. In un periodo in cui gli uomini famosi indossano imbracature abbagliate e kilt firmati , I pantaloncini di Pharrell non sembrano troppo oltraggiosi o esagerati. Ma ai tempi in cui il look all'avanguardia ha fatto scalpore, era un'altra storia.

pharrell indossa un abito corto sul red carpet del re leone

Samir Hussein/Getty Images



Facciamo un flashback agli Academy Awards 2014: Pharrell, che è stato nominato per il tarlo di una canzone Happy, si è presentato con una giacca da smoking nera Lanvin con pantaloncini abbinati e senza calzini. Tieni presente che questo è stato molto prima dell'esplosione dello stile selvaggio del tappeto rosso, quindi la mossa si è sicuramente distinto dalla massa. L'outfit, principalmente le gambe scoperte del produttore, è stato accolto una marea di critiche da artisti del calibro di Joan Rivers, Twitter e persino Il New York Times . (Per quello che vale tinews ha chiamato il look decisamente elegante quando è successo, una dichiarazione che staremo a guardare.) Ma a Pharrell non sembrava importare: il look da blazer e shorts era stato nel suo arsenale prima di fare notizia per la prima volta ed è rimasto lì negli anni a venire. (Ha anche indossato un abito mimetico Chanel con pantaloncini alla cerimonia degli Oscar 2019.)

Ma cinque anni dopo, la marea è cambiata. L'anno scorso, durante le finali NBA, Lebron James ha attraversato il tunnel di uno stadio indossando una tuta corta di Thom Browne. Odell Beckham Jr. indossava un kilt aderente al Met Gala di quest'anno. Certo, entrambi gli uomini hanno girato alcune teste, ma non così tante come ha fatto Pharrell. L'abito corto (o il kilt, se è per questo) non è così scioccante come lo erano cinque anni. Lo stile maschile si è evoluto e ampliato, ed è ora più avventuroso di quanto non lo sia mai stato. Pharrell è stato indubbiamente lì per aiutare ad aprire la strada: il resto del mondo sta finalmente prendendo piede. È solo più avanti, aspetta pazientemente che lo raggiungiamo, e probabilmente indossa un abito corto.