Il modo corretto di indossare una polo

Quando la temperatura inizia a salire ed emergono i praticanti del 'sole fuori, pistole fuori', ti invitiamo a dare un'occhiata più da vicino al cugino più robusto e ben vestito della maglietta: la polo.

L'immagine può contenere Michael Fassbender Human Person Clothing and Apparel

©20thCentFox/Courtesy Everett Collection

Quando la temperatura inizia a salire ed emergono i praticanti del 'sole fuori, pistole fuori', ti invitiamo a dare un'occhiata più da vicino al cugino più robusto e ben vestito della maglietta: la polo. Se fatto bene, è il modo più casual di guardare insieme. Se fatto male, tuttavia, può farti sembrare ridicolo. Ecco cosa cercare quando sei là fuori a fare shopping e, alla fine, a indossare.



Guarda il tuo culo

Tradizionalmente, la polo in piqué (un intreccio di cotone che aggiunge consistenza) è più lunga nella parte posteriore e più corta nella parte anteriore per aiutarla a rimanere nascosta quando ti pieghi. Ma se indossati fuori dai pantaloni, come consigliamo, sono muggini da uomo (anche se dubitiamo che un uomo muggito indossi polo). Ti consigliamo di tenerne conto quando ne cerchi uno. Se copre più della metà delle tasche posteriori, è troppo lungo.



Non andare in profondità

Una volta trovata una lunghezza che ti piace, assicurati di dare una rapida occhiata ai pulsanti. Molte polo hanno una V piuttosto profonda, che se lasciata aperta e floscia è TMI per tutti. Ma ogni marchio è diverso. Le polo Lacoste, ad esempio, hanno due bottoni con un'abbottonatura (il pezzo di tessuto su cui si trovano i bottoni) che si estende fino alla linea del capezzolo; richiede di essere abbottonato. D'altra parte (petto?), l'offerta di J.Crew non scende così in basso (circa a metà del petto) e può essere indossata completamente sbottonata.



Attenzione alle maniche

Un'altra cosa che vorrai cercare sono le nervature sulle maniche. Questo varia tra tutti i marchi e dipende dalle preferenze personali. Alcuni non hanno tensione all'estremità della manica, alcuni ti abbracciano come un elastico. Se sei stato in palestra tutto l'inverno a lucidare le tue pistole, potresti volere delle maniche che abbraccino (non costringano) le tue braccia per metterlo in mostra. Assicurati solo di non ottenere nulla che sia troppo stretto. Nessuno ha un bell'aspetto quando i suoi muscoli combattono contro i vestiti. Dovrebbero completarsi a vicenda.

I polo sono giocatori di squadra

Se non stai andando con il piqué e stai invece optando per una polo in maglia più vecchia scuola (qualcosa con un'atmosfera anni '50 che sembra un maglione super leggero), potresti dover lottare con un fondo a fascia. Questo può diventare un po' complicato con il resto dei tuoi vestiti. Una cintura stringerà tutto, il che può farti sembrare più magro. L'unica cosa è che devi assicurarti che i tuoi pantaloni non siano in contrasto con esso. Ciò significa niente vita bassa: le cinture di solito colpiscono proprio intorno al punto in cui si siederebbe la cintura e non vuoi intravedere l'ombelico. Scegli un paio di pantaloni che integrino l'atmosfera vintage della polo. Regola empirica: se sono appropriati per JFK, sono appropriati per il polo. Evita le cinture di pelle: sudi di più intorno a loro e possono facilmente filtrare attraverso la pelle e macchiare la tua preziosa polo.



Indossalo bene

Ora, quando hai effettivamente trovato la polo dei tuoi sogni, ci sono alcuni trucchi per indossarla correttamente che ti faranno sembrare completamente a tuo agio. Innanzitutto, non indossarli con una maglietta. Sono pensati per essere casual. Hanno lo scopo di proiettare l'idea che potresti o meno essere su una barca nelle prossime ore. Una canottiera ti ingrosserà (in senso negativo) e le maniche potrebbero sbirciare da sotto, non un bell'aspetto. Vai commando sopra la vita! E se sei preoccupato per le macchie di sudore sotto le fosse, dovresti esserlo. Quindi applica quel deodorante e assicurati che sia privo di alluminio, altrimenti la tua bella maglietta da tennis bianca diventerà gialla in appena una volta. Proteggi il polo!

Oh, e mai, mai aprire il colletto.

Avanti il ​​prossimo