Pusha T spiega perché la sua nuova sneaker Adidas è la migliore di sempre?

Pusha T aka King Push parla delle sue nuove sneakers Adidas Boost EQT, che presentano anche Primeknit e arriveranno sugli scaffali il mese prossimo.

Qualsiasi fan dell'hip-hop sa che Pusha T è il re in carica di quello che a volte viene definito 'coke rap'. Pusha T non è mai stato timido riguardo al business della cocaina, che si vede non solo nei suoi testi (sebbene i suoi riferimenti memorabili e arguti alla droga siano abbondanti), ma anche nella sua continua collaborazione con Adidas. La sua prima sneaker, una versione della EQT Running Guidance 93, è stata lanciata nel 2014 e realizzata in una colorazione bianco sporco con pelle con motivo a squame di pesce. (Capito?) L'anno scorso è stata rilasciata una versione completamente nera dello stile, soprannominata 'Black Market', ancora una volta con la pelle a squame di pesce oltre a un sacchetto per la polvere nero simile a un sacchetto della spazzatura. Ma ora King Push ha adottato tutta la tecnologia che Adidas ha da offrire, ovvero una tomaia Primeknit e una suola Boost per la sua ultima sneaker EQT. Come il G.O.O.D. Il presidente della musica dice sia in 'Kinda Like a Big Deal' che nella nostra conversazione: 'La terza volta è un fascino'. Ora che lo sforzo collaborativo di Pusha T con Adidas si è esteso per includere l'ultima e più grande tecnologia Adidas, tendiamo a essere d'accordo.


Cosa ti emoziona di questa terza collaborazione Adidas?



Beh, dicono che la terza volta sia un incanto. Questa è la mia terza uscita con Adidas. Questo è un ibrido per la prima volta. I primi due erano solo giri sulla silhouette EQT iniziale. Questo ha la tecnologia Boost, il Primeknit, così come le sfumature che ho portato ai precedenti stili EQT.



Includere la tecnologia Boost è stata una tua idea o di Adidas?



Fondamentalmente sono stato un fan di Boost. Ho visto che le persone sono davvero attratte da questo. Ho chiesto loro se poteva entrare in gioco. Inizialmente volevo fare un gioco sull'intera tecnologia Boost. all'Art Basel. Volevo fare qualcosa che assomigliasse a una casa gonfiabile esagerata, solo per divertirmi un po'. Ma non siamo riusciti a farlo [ride]. Probabilmente un'assicurazione un po' rischiosa. Ma si trattava sicuramente di incorporare la tecnologia Boost che le persone conoscono e amano oggi.

Questa immagine può contenere Abbigliamento Abbigliamento Calzature Scarpe Scarpe da corsa e Sneaker

Quanto attribuiresti il ​​successo di Adidas quest'anno alla tecnologia Boost?



Credo che la grandezza di Adidas sia suddivisa in diverse strade. Prima di tutto, hai la base di origine di Adidas come solo la cultura. Sono noti per essere i primi per quanto riguarda la musica, la moda e le personalità. Hanno sempre avuto la portata e il know-how per raggiungere determinati artisti per aiutare a diffondere il loro messaggio. Sono anche aperti alle novità. Non si tratta sempre di quale artista ha un singolo di successo o l'album più importante. Sono in cool e riconoscono cool a tutti i livelli.

Penso anche che la funzionalità di Adidas sia uno degli attributi più importanti ed è molto al di là di qualsiasi altro marchio. Le persone sentono la funzionalità. Crescendo non mi è mai importato della funzionalità. Mi importava solo di 'Oh, questa scarpa sembra calda!' Ma poi li metti su e mordono. Potresti sembrare figo, ma scopri che fanno male o non sono costruiti.

L'immagine può contenere Abbigliamento Abbigliamento Calzature Scarpe Scarpe da corsa e scarpe da ginnastica L'immagine può contenere Abbigliamento Abbigliamento Scarpe Scarpe e Sneaker

Stai dicendo che i famosi 'Gucci Chuck Taylors' [a cui si fa riferimento nella canzone 'Grindin'] non sono comodi?

l'uomo ha 100 orgasmi al giorno