La dieta della vita reale di Joe Jonas, che ha una palestra mobile sul retro della sua Tesla

Il Jonas Brother di mezzo fa affidamento su zoom di meditazione, una chat di gruppo di gratitudine e un sacco di sushi.

In questo periodo l'anno scorso, mi dice Joe Jonas, la pandemia lo ha costretto a uno stile di vita molto più calmo. I Jonas Brothers hanno dovuto cancellare una residenza di otto date al Park MGM, e anche se c'erano sicuramente degli svantaggi nel cambiare marcia sulla scia dell'uscita di un album major (il gruppo ha pubblicato il loro quinto album in studio, La felicità inizia , a metà del 2019), racconta Jonas tinews che l'anno passato è stato un'opportunità per lui di dedicarsi davvero alla sua routine e abbracciare uno stile di vita più sano e consapevole.

Ora faccio una meditazione settimanale con un gruppo di miei amici tramite Zoom per tipo, da 10 a 20 minuti la domenica. Uno di loro è un ex monaco: lo guida, dice. È fantastico perché non siamo noi a stare insieme per giocare. Parliamo dei nostri sentimenti e di come ci stiamo comportando e ci confrontiamo l'un l'altro.



Ma la sua routine non è completamente da monaco: include anche uno o due cocktail di gin. tinews ha recentemente incontrato il Jonas centrale mentre promuoveva una nuova partnership con Tanqueray Siviglia Orange , per conoscere la sua dieta, andare al ristorante di sushi di Los Angeles ed essere pronto a lavorare in un attimo.

miglior shampoo per uomo con cuoio capelluto secco

Per la dieta della vita reale, tinews parla alle persone ad alte prestazioni della loro dieta, delle routine di esercizi e della ricerca del benessere. Tieni presente che ciò che funziona per loro potrebbe non essere necessariamente salutare per te.

tinews : Probabilmente ora la vita è molto diversa da come ti aspettavi, vero?

Joe Jonas: Beh, di sicuro. La pandemia mi ha costretto a una routine, che mi è piaciuta. Sono stato in grado di capire quando alzarmi la mattina, e scegliere ed essere davvero intenzionale su come iniziare la mia giornata, quindi scegliere e scegliere il mio programma.

quando fare ti alzi?

Di solito mi sveglio intorno alle 7:00 o alle 7:30 e cerco di concedermi un'ora prima di fare qualsiasi cosa, anche un allenamento. La prima cosa che faccio con quel tempo è meditare. Io uso Headspace. Anche se sono tipo tre minuti, a volte ascolterò mentre mi lavo i denti e mi preparo. Si tratta solo di essere consapevoli invece di avviare qualsiasi social media.

Poi faccio un po' di Duolingo. Sto imparando lentamente l'italiano. Dopodiché, sono su un testo di gruppo con un gruppo di alcuni amici e ci scriviamo l'un l'altro ciò per cui siamo grati ogni giorno. Quindi mi piacciono dalle sette alle dieci cose. Potrebbe essere semplice come, Sono grato che il sole stia sorgendo , Sono grato per questa deliziosa tazza di caffè che mi farà passare la giornata, o Sono grato per la mia famiglia, i miei amici, i miei cari . In questi giorni, finisco con I' Sono grato per la salute e la sicurezza dei miei amici e della mia famiglia durante questi tempi difficili. Poi, ascolto gli NPR Su per primo mentre preparo una colata sul caffè, poi un frullato.

Cosa c'è nel frullato?

Sono tutte le verdure che puoi avere. Supercibi, alcuni prebiotici, probiotici, frutta e verdura biologica. Uso occasionalmente cavolo riccio e un po' di zenzero e un po' di polvere proteica vegana.

Qual è il prossimo?

Poi mi alleno. Mi alleno per circa 30-40 minuti, in genere qualcosa del mio allenatore Opaco vuoto - e poi probabilmente colpisci il gruppo per altri 20 o 30 anni, poi vai in sauna. Mi piace molto boxare, roba a base di cardio e ad alta intensità.

Ho anche una piccola palestra mobile nella mia Tesla, che è tornata utile sul set l'altro giorno. Preferirei fare qualcosa, mantenere il mio corpo in movimento, invece di starmene seduto a giocare con il telefono o guardare un film quando abbiamo dei tempi di inattività.

perché ho i peli sul viso rossi?

Sei sempre stato così appassionato di salute e benessere?

Penso che sia più negli ultimi anni, e sicuramente arriva a ondate. Mi sono reso conto che vado a 100 miglia all'ora ogni giorno, che stia lavorando o meno. Per mantenere quella salute e sentirmi bene con me stesso mentalmente, fisicamente, emotivamente, molte di queste routine mi faranno superare la giornata, la settimana, il mese. Ecco perché cerco di proteggere le mie mattine. Questo è il mio momento.