Un Rolex Daytona è l'orologio da polso più costoso mai venduto. Cosa lo rende così prezioso?

L'orologio ispirato alle corse è passato da trascurato ad amato.

Leggere di orologi può spesso sembrare come aprire un libro di testo. Navigare e persino acquistare significa essere bombardati da parole e frasi imperscrutabili come tourbillon, calendari perpetui, ripetizione minuti e così via. Quindi qui, analizzeremo il significato, la storia e l'importanza dei diversi termini di orologio. Benvenuto nel glossario degli orologi di Tinews.

miglior shampoo da uomo per capelli fini

Nel 1975, James Dowling, ora storico Rolex che ha scritto un libro sul marchio , è andato a comprare il suo primo vero orologio. aveva il suo occhi su un GMT , l'orologio ispirato all'aviazione con un quadrante bicolore lucido. Prima di consegnare la sua carta di credito al venditore, però, ha chiesto se poteva ottenere uno sconto se avesse pagato in contanti. Rolex non offre mai sconti, ha detto il venditore, secondo Dowling. Cioè, a meno che non volesse acquistare il modello Cosmograph Daytona del marchio, nel qual caso sarebbero disposti a offrirgliene uno con uno sconto del venti percento. Tuttavia, i risparmi non valevano la pena accontentarsi del Daytona. Come racconta Dowling, si poteva contare su orologi Rolex nei primi anni '60, quando il Daytona fu lanciato, per visualizzare la data, immergersi sott'acqua senza rompersi e caricarsi automaticamente. La Daytona non ha controllato nessuna di quelle scatole.



Quarant'anni dopo, il Rolex Daytona è uno dei modelli più ricercati al mondo. Quello che è successo?



Orologi come il Daytona sono classificati da Rolex come orologi professionali: servono a uno scopo e sono realizzati pensando alle comunità di nicchia. Il Submariner è stato realizzato per il subacqueo, l'Explorer per i grandi amanti della vita all'aria aperta e il GMT per i piloti e gli uomini d'affari che hanno spesso utilizzato i servizi di quei piloti. La Daytona ha inseguito i piloti di auto da corsa, con una funzione cronografo (cronometro) i piloti potrebbero usare per cronometrare i loro giri. Sopra Sito web di Rolex Rolex , scrive il marchio della sua precisione nei tempi: il Daytona è un orologio per i vincitori. Questo è vero in senso letterale: l'orologio è letteralmente un premio per i primi classificati alla 24 Ore di Daytona e alla Le Mans francese, entrambe le 24 ore.



Rolex ha introdotto il Daytona nel 1963, nella speranza di competere con lo Speedmaster di Omega e catturare gli appassionati di corse. Il nome è preso in prestito direttamente dalla corsa probabilmente più famosa al mondo, la Daytona 500. E lanciare l'orologio con il trofeo è stato un elegante tocco di marketing: un modo per Rolex di associarsi in modo intelligente a vincitori , allo stesso modo in cui dà i suoi orologi a scalatori che montano l'Everest o nuotatori che attraversano la Manica . Anche se le corse e la Nascar non hanno la stessa immagine dell'alta società che aveva una volta quando il Daytona (l'orologio) è stato introdotto per la prima volta, l'associazione paga ancora i dividendi oggi.

Un collezionista di Daytona con sede a Singapore che si fa chiamare Ron K mi dice che prima degli orologi, si innamorava molto delle auto. Ho guadagnato molti soldi dal mercato azionario, quindi ho comprato la mia prima Ferrari quando avevo 30 anni, dice Ron. Da allora ho avuto questa passione per le auto, soprattutto le Ferrari. Perché? Perché le Ferrari hanno questa forma sinuosa aerodinamica. Ron ha trovato la stessa forma elegante sulla Daytona e ne ha accumulate sette nel corso della sua vita. Ha questo fascino magico e un'atmosfera mistica che mi fa sembrare molto speciale, dice dei Daytona.



L'associazione più importante di Daytona non è con lo sport delle corse in sé, ma con un attore diventato pilota particolarmente famoso di nome Paul Newman. La storia racconta che una volta che Newman iniziò a correre seriamente, sua moglie andò da Tiffany & Co e comprò un Daytona con un quadrante esotico in bianco e nero. Il quadrante bicolore è diventato così strettamente associato alla leggenda di Hollywood che i collezionisti hanno iniziato a riferirsi a quei modelli come Paul Newman Daytonas. Quando Paul Newman, creatore di miti di Paul Newman, è stato messo all'asta nel 2017, è... è diventato l'orologio da polso più costoso mai venduto a 17,8 milioni di dollari .

Dowling attribuisce gran parte della popolarità lentamente guadagnata dell'orologio alle leggi della domanda e dell'offerta. Quasi nessuno era interessato ad acquistarli, quindi Rolex non ne produceva così tanti. Il marchio non lo ha fatto apposta, ma il ritiro della produzione ha creato quello che sembra un articolo super limitato e scarso.

E a causa di quella iniziale mancanza di interesse per l'orologio, non ce ne sono così tanti in giro ora, quindi, naturalmente, le persone vogliono ciò che non possono avere. Che si tratti della scarsità, della storia dell'orologio nelle corse, dell'associazione con Newman o di qualche potente intruglio dei tre, il Rolex Daytona è ora un oggetto da collezione definitivo.


Orologio:

John Mayer spiega il suo stile personale