Dovresti allenarti dopo aver fumato erba?

Ti stai chiedendo se puoi fumare erba prima di allenarti in palestra. E la risposta è... beh, non è così semplice.

Questo non è quello che mi aspettavo. Ho pensato di chiamare medici e atleti, fare questa domanda, ascoltarli dire: 'No, cosa c'è che non va in te?' e vai a casa. Si scopre che la risposta è molto più nebulosa.

'In termini scientifici, non ne sappiamo abbastanza', afferma J. Michael Bostwick, professore di psichiatria presso la Mayo Clinic che ha scritto molto sulla marijuana medica. 'La medicina per l'ansia di una persona può rendere pigro qualcun altro. Detto questo, non abbiamo nemmeno prove sufficienti a lungo termine per dire che lo sia non problematico.'



In breve, non ne siamo sicuri che cosa pot fa al tuo allenamento. Lo stesso doobie che allevia il trauma implacabile alle articolazioni di un ultramaratoneta può far indossare a qualcun altro 35 braccialetti e ascoltare tre ore ininterrotte di Rusted Root. 'È una risposta molto personale', afferma Bostwick. 'Se qualcuno mi dice che li rilassa in modo che funzionino più agevolmente, chi sono io per dire che non è vero?'



Ecco come funziona questa risposta: i composti chimici della marijuana, chiamati cannabinoidi, si legano ai recettori che regolano l'umore, l'appetito, il dolore, la memoria e l'interesse per Il grande Lebowski . Tali effetti lo rendono un'opzione interessante per gli atleti di resistenza, le cui estenuanti imprese da supereroi vengono compiute durante periodi di stress elevato e, per quanto possa sembrare strano, noia. (La prossima volta che guidi la tua bici per cento miglia, vedi se non ti annoi solo un po'.) Anche la marijuana ha un effetto antinfiammatorio e può imitare le endorfine del tuo corpo, il che potrebbe, in teoria, aiutarti a spingerti per un altro miglio o farti sentire più coraggioso riguardo ai campionati di scherma / partita per la medaglia d'oro di pallanuoto / playoff NBA.



Il problema è che ci sono poche ricerche effettive sull'esercizio fisico e sull'erba, e come è ancora una sostanza vietata dalla Tabella 1 che non puoi portare oltre i confini di stato. Quello che sappiamo è aneddotico, quindi mentre possiamo leggere su Rob Van Dam e ascolta i nostri amici che dicono che corrono mentre sono piacevolmente cotti, i loro rapporti sono meno 'basati sulla scienza' e più 'roba che ha detto il mio amico'.

Ovviamente, ci sono persone che sono tutte interessate a questo , compresi gli atleti nei regni di snowboard, MMA e wrestling professionistico. (Anche a quanto pare tutto l'UFC .) Ci sono, non a caso, palestre pro-pot a Denver . Una palestra di San Francisco consentirà presto ai membri di fumare durante gli allenamenti, il che è curioso finché non impari che è così gestito da Ricky Williams e un dirigente di una società di snowboard che gestisce i 420 Games. Un numero di ultramaratoneti sono registrati come coinvolti (anche se ( raramente se mai durante la competizione ). Quindi si può fare.



'Tuttavia, ed è un grosso problema', afferma Keith Humphreys, un professore di psichiatria di Stanford specializzato in abuso di sostanze, 'le articolazioni attirano tutte quelle sostanze chimiche nel corpo contemporaneamente, in quantità sconosciute. Se stai sbuffando con una canna, corri un buon rischio di prestazioni ridotte.' Questo ha senso, ed è anche generalmente il punto di sbuffare in una canna.

Se stai leggendo questo, e/o se sei mai stato in Colorado, probabilmente sai cosa intende per prestazioni compromesse : diminuzione del tempo di reazione, scarsa coordinazione occhio-mano, attenzione dispersa. L'erba può anche aumentare la frequenza cardiaca del 20% o più per un massimo di tre ore, non eccezionale per gli atleti o le persone con problemi cardiaci. 'Non è giusto scrivere una sponsorizzazione', dice Bostwick. «Non lo direi mai. Chiederei: 'Qual è la tua esperienza al riguardo? Come ti influenza? Quali sono i tuoi obiettivi?' E da lì cercheremmo di capire se c'era un problema o no.'