Star Wars: L'ascesa di Skywalker ha scelto l'attrice perfetta per interpretare Leia in Flashback

Dopotutto, la Skywalker Saga di Disney è incentrata sulla prossima generazione che continua l'eredità di Star Wars.

I tre film più recenti della Star Wars Skywalker Saga riguardavano la prossima generazione del franchise che continuava l'eredità dei loro genitori, quindi è giusto che di Carrie Fisher l'iconica Leia è stata in grado di tornare per Episodio IX: L'ascesa di Skywalker in parte a causa di sua figlia, Billie Lourd. L'attrice 27enne, che ha interpretato il tenente della Resistenza Kaydel Ko Connix in tutti e tre i film, si è scoperto che è stata doppiata per Leia in un flashback del suo addestramento Jedi con Luke Skywalker.

dovrei bucarmi le orecchie ragazzo
L'immagine può contenere un abbraccio e un dito di una persona umana

Carrie Fisher in Star Wars: L'ascesa di Skywalker , (2019)Collezione Everett / Per gentile concessione di Walt Disney Studios Motion Pictures e Lucasfilm Ltd.



Sebbene il regista J.J. Abramo e altre persone dietro L'ascesa di Skywalker aveva indicato che Fisher, morto nel dicembre del 2016, è apparso nel nuovo film grazie a filmati miracolosi inutilizzati che Abrams aveva girato per Il Risveglio della Forza , una recente ondata di interviste con gli addetti agli effetti dietro il film ha rivelato che le sue scene hanno richiesto un po' di tempo anche effetti digitali e CGI . Nella maggior parte delle scene, Il volto di Fisher dal filmato inutilizzato è stato incollato su un corpo digitale, vestiti e capelli , in modo da inserirsi meglio nella scena circostante.



La scena del flashback, tuttavia, quando Rey viene a sapere dell'addestramento Jedi di Leia, mostra Leia che guarda come appariva nel periodo di Il ritorno dello Jedi. Durante quelle scene acrobatiche, Lourd ha interpretato sua madre, recitando al fianco di un Mark Hamill digitalmente invecchiato come Luke Skywalker, secondo Yahoo Entertainment .



È stata una cosa commovente, e qualcosa che nessuno ha preso alla leggera, che fosse disposta a sostituire sua madre, ha spiegato il supervisore degli effetti visivi dell'ILM Patrick Tubach.

È stata una cosa emozionante per tutti vederla in quella posizione, ha continuato Tubach. È stato fantastico anche per noi. Se hai qualcuno che reciterà la parte di [Fisher], è fantastico che sia [Billie] perché ci sono molte somiglianze tra loro da cui siamo stati in grado di attingere. La vera sfida è stata quella di adattare il filmato di Leia con cui dovevamo lavorare a quella scena.



L'immagine può contenere Billie Catherine Lourd Human Person Face Military Military Uniform Head Girl Female and Blonde

Billie Lourd in Star Wars: Gli ultimi Jedi , 2017Per gentile concessione di Walt Disney Pictures e Lucasfilm Ltd.

In un saggio che Lourd ha scritto per Tempo circa un mese prima L'ascesa di Skywalker nelle sale, l'attrice 27enne ha riflettuto sulla recitazione in Guerre stellari film al fianco di sua madre, e che farlo senza di lei in Episodio IX sarebbe una delle cose più dolorose e difficili che avrei mai fatto.

l'ultimo impero jedi colpisce ancora

Ma ho detto di sì per lei, per mia madre, ha continuato Lourd. Per Leila. Per tutti Leia significa tanto. Per tutti Leia dà forza a... Inizialmente, la principessa Leia era un po' come la mia matrigna. Ora lei è il mio angelo custode. E io sono il suo custode.

Anche se rimane una tragedia che Fisher sia morta prima del tempo, e che non sapremo mai cosa Episodio IX sarebbe stato come se avesse potuto interpretare Leia ancora una volta, è bello sapere che sua figlia ha avuto un ruolo nell'aspetto finale del personaggio. Ed è bello ora sapere esattamente come è tornata Leia, a differenza dell'imperatore Palpatine.

come fare una foto con un ragazzo

STAR WARS: THE RISE OF SKYWALKER, (aka STAR WARS: EPISODIO IX), da sinistra: Joonas Suotamo come Chewbacca, BB-8, DO, C-3PO, Daisy Ridley come Rey, Oscar Isaac come Poe Dameron, John Boyega come Finn , 2019. © Walt Disney Studios Motion Pictures / © Lucasfilm / courtesy Everett Collection

Lo scrittore di Guerre stellari: L'ascesa di Skywalker Sapevo che non sarebbe piaciuto a tutti

Lo sceneggiatore Chris Terrio spiega il processo decisionale dietro il capitolo finale della Skywalker Saga
STAR WARS: L'ASCESA DI SKYWALKER, (aka STAR WARS: EPISODIO IX), da sinistra: Daisy Ridley come Rey, Adam Driver come Kylo Ren, 2019. © Walt Disney Studios Motion Pictures / © Lucasfilm / courtesy Everett Collection

Star Wars: L'ascesa di Skywalker : La recensione piena di spoiler

Cosa non funziona con la fine della Skywalker Saga? Onestamente: praticamente tutto.