Ruba la scarpa primaverile perfetta a Mick Jagger e Serge Gainsbourg

Il Repetto Zizi farà implodere il tuo contapassi.

Niente al mondo sembra certo e questo stato d'animo ambivalente include le scarpe. La scorsa primavera, una frizione di mega designer di abbigliamento maschile, tra cui Dries Van Noten e Jil Sander, ha lanciato ballerine, mentre Jonathan Anderson continua a reinventare lo zoccolo croccante in qualcosa di sublime. Alcuni osservatori hanno previsto che questo segnali la scomparsa della sneaker, mentre altri hanno indicato l'ascesa del mocassino. Ma in verità, sembra che il mondo sia in una situazione di stallo. Tutto va bene, eppure niente sembra proprio giusto .

Tranne una scarpa. Questa scarpa è flessibile. È comodo. Va con tutto.



È una scarpa da jazz.



L'immagine può contenere Strumento musicale Musicista Persona umana Chitarra Attività ricreative Calzature Abbigliamento e abbigliamento

Mick Jagger nei suoi Repettos.



Michael Putland/Getty Images

Repetto, il marchio di balletto francese, ha lanciato per la prima volta Zizi nei primi anni '70, con un pubblico destinato di ballerini, che richiedono calzature flessibili in morbida pelle per i tecnicismi di sbalorditivo e abbagliante. Divenne rapidamente uno dei preferiti di Mick Jagger, che all'epoca sfilava sul palco con ancora più disinvoltura rispetto ai giorni nostri, e Serge Gainsbourg. Per Gainsbourg, lo Zizi era praticamente ortopedico. La sua allora compagna, Jane Birkin, stava cercando di curare i suoi piedini sensibili, come il New York Times una volta messo , trovando, nelle parole di Birkin, guanti per i suoi piedi. Ha trovato la risposta negli Zizi, la cui tomaia in pelle di capra e la suola performante (come in...eseguendo una danza) lo rendono morbido e malleabile, ma non fragile. È come indossare un calzino, ma con più struttura e eleganza. È un babouche con i lacci. Apparentemente, Gainsbourg ha attraversato 30 paia all'anno fino alla sua morte nel 1991. Quasi ogni fotografia di Gainsbourg che li indossa li mostra picchiati, il segno più sicuro di una buona scarpa.



L'immagine può contenere Strumento musicale Chitarra Attività per il tempo libero Persona umana Musicista Palcoscenico Folla e batterista

Mick Jagger, giugno 1975.Michael Ochs / Getty Images