US Open 2017: questi sono i giovani americani che salveranno il tennis maschile americano

Negli US Open 2017, giocatori come Taylor Fritz, Frances Tiafoe e Jared Donaldson sperano di fare scalpore per gli Stati Uniti, un paese messo in ombra dai Big Four.

Non c'è stato molto spazio al vertice del tennis maschile negli ultimi quindici anni. I Big Four—Roger Federer, Rafael Nadal, Novak Djokovic e Andy Murray—hanno costruito un'eredità di eccellenza continuata rifiutandosi di lasciare le prime quattro posizioni nella classifica mondiale e dominando assolutamente i Grand Slam, vincendo 45 degli ultimi 50 singoli principali trofei. Ma tutti i regni devono finire e l'era dei Big Four è finalmente in declino. Murray e Djokovic, che hanno avuto risultati pessimi nel 2017, saranno entrambi assenti dagli US Open a causa di infortuni. Nadal ha dominato la stagione sulla terra battuta, vincendo il suo decimo titolo al Roland Garros, ma ha faticato a mantenere quell'alto livello di gioco sul cemento estivo. Solo Federer sta giocando a tennis in carriera, conquistando due dei primi tre slam dell'anno ed entrando nel quarto come favorito per il titolo. Ma a 36 anni, ci si aspetta una caduta ad un certo punto. (Nessuno ha mai vinto uno Slam oltre i 37 anni.)

I Big Four hanno distrutto le speranze per un campione americano del Grande Slam per oltre un decennio. Nati in un decennio diverso, John Isner, Sam Querrey e Jack Sock avrebbero potuto avere un posto fisso nella top ten o forse anche un titolo importante o due. Ma non lo fanno. Sono lontani i giorni degli americani della Hall of Fame Pete Sampras e Andre Agassi, che hanno vinto un totale di 22 titoli del Grande Slam. E mentre le sorelle Williams hanno dato ai fan americani molto per cui tifare dal lato femminile del tour, non c'è stato un campione del Grande Slam maschile dagli Stati Uniti dalla vittoria di Andy Roddick agli US Open del 2003.



Ma questo potrebbe essere sul punto di cambiare. Man mano che la morsa dei Big Four si allenta, un incredibile pool di talenti sale tra i ranghi, rendendo ora un momento emozionante per rinnovare il tuo investimento nel tennis maschile americano. I giovani americani sono cresciuti nell'era del tennis moderno, un gioco che richiede velocità e forza incredibili, con la maggior parte dei punti vinti negli slugfest dalla linea di fondo. Di conseguenza, giocano un gioco veloce e potente, ma sanno anche che le leggende di questo sport possono giocare l'intero campo. Questa nuova generazione è composta da concorrenti a tutto tondo e a tutto campo che sono affamati di successo, giocando alcuni dei tennis più emozionanti che vedrai oggi, reso ancora di più dal fatto che hanno causato molti sconvolgimenti contro i migliori avversari di recente. Potresti non riconoscere ancora i loro nomi o volti, ma lo farai. Ecco la tua occasione per entrare al piano terra con queste future stelle.




L'immagine può contenere la persona umana Reilly Opelka e ManReilly Opelka Classifica attuale: 178