AGGIORNAMENTO: Brendan Fraser afferma che l'HFPA ha negato le sue accuse di molestie sessuali

Secondo Fraser, dopo aver finalmente indagato sulla sua affermazione di 15 anni, l'HFPA ha cercato di spiegare che le azioni di Berk erano intese come 'uno scherzo'. Ma Fraser non sta ridendo.

Di recente ho passato un po' di tempo con l'attore Brendan Fraser per una caratteristica in questa rivista . In una delle nostre ultime conversazioni, ha condiviso con me una storia sorprendente. Nel 2003, ha detto, era stato tentato da un ex presidente della Hollywood Foreign Press Association (HFPA), l'organizzazione responsabile dell'organizzazione dei Golden Globes. L'incidente, ha detto, è stato traumatico: «Mi sono sentito male. Mi sentivo come un ragazzino'—e le conseguenze ancora di più: 'Mi sentivo come se qualcuno mi avesse gettato addosso della vernice invisibile.'

Dopo che la storia è stata pubblicata, l'HFPA ha rilasciato una dichiarazione promettendo un'indagine :



'L'HFPA si oppone fermamente alle molestie sessuali e al tipo di comportamento descritto in questo articolo. Nel corso degli anni abbiamo continuato un rapporto di lavoro positivo con Brendan, che include l'annuncio dei candidati ai Golden Globe, la partecipazione alla cerimonia e la partecipazione alle conferenze stampa. Questo rapporto include presunte informazioni di cui l'HFPA non era a conoscenza in precedenza e in questo momento stiamo indagando su ulteriori dettagli sull'incidente.'



Questa immagine può contenere Face, Human, Person e Man

Che fine ha fatto Brendan Fraser?

La stupenda ascesa e la sorprendente scomparsa di Brendan Fraser.

DiZach Baron



Da allora, l'HFPA è rimasta in silenzio su ciò che ha o non ha determinato, ma secondo Fraser, l'indagine dell'organizzazione è ora conclusa. Ad aprile, dice, un investigatore indipendente lo ha contattato e lo ha intervistato sull'incidente, avvenuto al Beverly Hills Hotel nell'estate del 2003. Lì, come mi ha raccontato originariamente Fraser, è stato tentare dall'ex presidente dell'HFPA Philip Berk : 'La sua mano sinistra si allunga, mi afferra la guancia del culo e una delle sue dita mi tocca nella macchia. E inizia a spostarlo». (Berk ha negato questo: 'La versione del signor Fraser è una totale invenzione'. Berk ha detto di aver pizzicato Fraser per scherzo, in riferimento a un falso pettegolezzo che aveva letto su Fraser che faceva lo stesso con qualcun altro.)

Dopo che l'HFPA ha terminato la sua indagine, secondo Fraser, l'organizzazione lo ha contattato di nuovo e ha proposto di rilasciare una dichiarazione congiunta, che diceva: 'Sebbene si sia concluso che il signor Berk avesse toccato in modo inappropriato il signor Fraser, le prove confermano che era destinato a essere preso come uno scherzo e non come una proposta sessuale». L'organizzazione si è anche scusata con Fraser nella dichiarazione proposta e ha suggerito una risoluzione lungimirante: 'Tutte le parti considerano conclusa la questione'. L'HFPA ha scritto che non vedeva l'ora di 'continuare a lavorare con Mr. Fraser'. E presumibilmente Philip Berk rimarrebbe un membro in regola della Hollywood Foreign Press Association e un elettore del Golden Globe. Berk, in una e-mail, ha confermato il suo status di elettore attivo nell'HFPA. «Sì, lo sono certamente», disse.



L'immagine può contenere Kevin Spacey Accessori per cravatte Accessorio Persona umana Folla Pubblico Completo Cappotto e abbigliamento

L'allora presidente della Hollywood Foreign Press Association Philip Berk (a sinistra) e l'attore Kevin Spacey parlano sul palco durante l'annuncio del destinatario del Cecil B. DeMille Award dell'HFPA il 9 novembre 2010 a Los Angeles.

Kevin Winter/Getty Images