Siamo andati avanti e abbiamo lanciato l'adattamento televisivo di A Little Life

Scott Rudin e Joe Mantello hanno acquistato i diritti per A Little Life, il pluripremiato secondo romanzo di Hanya Yanagihara. Ma chi lanceranno nei ruoli complessi della storia?

Se sei una delle tante persone che leggono Un po' di vita , acclamato dalla critica il secondo libro di Hanya Yanagihara, allora probabilmente rientri in uno dei due campi: o hai divorato tutte le 720 pagine il più umanamente possibile, anche se alcune di esse erano difficili da leggere, o l'hai odiato, sia a causa di la sua lunghezza o il suo argomento difficile, e l'ha liquidato come una rappresentazione sopravvalutata e irrealistica sia dell'abuso che del cameratismo maschile.

Il tinews membri dello staff che l'hanno letto tutto a letto in quel primo campo; le sue pagine hanno fatto scoppiare in lacrime gli uomini e le donne adulti di questo ufficio, hanno riconsiderato le nostre relazioni e hanno chiamato i nostri papà solo per dire che li amiamo e li apprezziamo. (E non siamo soli: Un po' di vita ha ottenuto recensioni entusiastiche, un posto nella rosa dei candidati per il Man Booker Prize 2015 e, forse l'unico sostegno che conta davvero, una valutazione di 4,1 stelle su 5 su Amazon .) Quindi, quando questa settimana è uscita la notizia che il produttore Scott Rudin e il regista Joe Mantello avevano acquistato i diritti per trasformare questo libro in una miniserie, abbiamo subito iniziato a immaginare come sarà il suo adattamento e quali attori daranno vita alla storia. Dopo molte e-mail, diverse conversazioni su Slack e un sondaggio gravemente sottoutilizzato su Twitter , ecco chi abbiamo scelto.




Giuda St. Francesco: Rami Malek



L'immagine può contenere Rami Malek Abbigliamento Abbigliamento Seduto Persona umana Cravatta Accessori Accessori Camicia Completo e cappotto

Getty Images



Jude è un protagonista insolitamente magnetico. I suoi alti e bassi emotivi e fisici non solo informano la trama, ma... siamo la trama. Fin dall'inizio, prendersi cura di lui è quasi un'occupazione secondaria per Willem, JB e Malcolm, i compagni di stanza del college che diventano i suoi migliori amici in età adulta.

Jude è descritto come magro in modo quasi soprannaturale e di razza indefinibile; nessuno può dire a prima vista esattamente da dove viene. Il che rende Rami Malek perfetto per il ruolo. Il suo lavoro su Mr. Robot ha dimostrato di poter essere il centro gravitazionale di una storia complessa, e mentre sembrava sano e cordiale nelle pagine di tinews , la sua tenera fragilità su Mr. Robot cattura bene l'aspetto di Jude.



Alternative accettabili: Secondo James potrebbe anche provenire da qualsiasi luogo (ricorda Sig. cotone ?), ma dovrebbe lasciar andare un po' di quella muscolatura duramente guadagnata per renderlo convincente per i fan sfegatati del libro. Ben Whishaw, chi è magro come un levriero italiano e riesce a dare ai suoi personaggi un'allure leggermente dark, potrebbe farcela anche lui. Ma quel casting corre il rischio di imbiancare l'ennesimo personaggio principale.