Westworld Stagione 1, Episodio 7 Riepilogo: Un sogno dentro un sogno

Con il tempo che passa per la sua prima stagione, 'Westworld' della HBO ha finalmente lasciato il suo più grande colpo di scena.

Quindi c'è era un robot segreto acceso Westworld Dopotutto. Prendiamo la grande rivelazione in anticipo: Bernard Lowe, il mite capo della divisione di programmazione di Westworld, è stato un presentatore per tutto il tempo, creato dal Dr. Ford per fungere da garanzia contro tutti i dirigenti che potrebbero lavorare contro di lui .

Questa svolta era stata prevista da molti (incluso me), ma il fatto schietto non cattura quanto agghiacciante e con successo Westworld tira fuori il tappeto da sotto di noi. Inizia quando Bernard, che è stato appena licenziato a causa della continua ondata di malfunzionamenti dei robot all'interno del parco, conduce Theresa Cullen alla casa segreta del dottor Ford nella zona proibita del parco, promettendole che c'è qualcosa all'interno che ha bisogno di vedere.



Questa immagine può contenere Umano, Persona, Gebhard Ullmann, Testa, Mobili, Anziano, Manichino e Sedia

Quindi quale personaggio di 'Westworld' è segretamente un robot?

Valutiamo insieme tutte le prove.

Nel bene e nel male, ha ragione, anche se nemmeno Bernard ha idea di cosa sta per mostrarle. A differenza di altri spettacoli incentrati sui colpi di scena, come gli Stati Uniti Mr. Robot - Westworld non ci blocca nella prospettiva di un singolo protagonista, il che significa che generalmente possiamo fidarci di ciò che vediamo. Ma questo luogo specifico, che abbiamo visto solo attraverso gli occhi di Bernard e del dottor Ford, ha sempre nascosto un segreto. I guai iniziano non appena Bernard conduce Theresa all'interno della casa buia. Quando lei gli chiede dove conduce una porta specifica, Bernard è perplesso: 'Quale porta?'

Quando Theresa apre la porta che Bernard non può vedere e scende le scale, scopre il segreto nel segreto: un laboratorio segreto per la produzione di host, gestito in segreto dal dottor Ford. Sfoglia i progetti e vede un volto familiare: Dolores. (È possibile che ci sia più di una Dolores in giro per Westworld? Perché no?)

Ma il prossimo progetto è ancora più allarmante: un uomo con l'attaccatura dei capelli a punta di vedova molto particolare. Lo passa a Bernard. Hai visto questo? Aggrotta la fronte e borbotta la strana frase riflessiva che ogni robot dice quando gli viene presentato qualcosa che non è conforme alla loro comprensione della realtà: 'Non mi sembra niente'.

Questo è lo spunto per il grande ingresso del dottor Ford. Mentre Bernard balbetta impotente su come deve essere un umano, facendo riferimento in modo specifico e ripetuto a sua moglie e suo figlio, e sconcertato al punto che si sta avvicinando a uno schianto in piena regola, il Dr. Ford alla fine congela completamente la sua programmazione. 'Non possono vedere le cose che li feriranno', spiega il dottor Ford a Theresa, presentandosi, ancora una volta, come un dio benevolo. «Gli ho risparmiato questo. Le loro vite sono felici.'

Come gran parte di ciò che dice il dottor Ford, questo è un discorso molto carino che è anche una stronzata totale. Bernard è infelice perché il dottor Ford creato lui di essere infelice, un padre così sconvolto dal dolore di suo figlio che non può fare altro che lavorare. Immagina la crudeltà che serve per fabbricare deliberatamente il dolore di qualcun altro. Il dottor Ford è l'architetto personale di ogni ricordo inquietante nel cervello di Bernard, incluso il momento che vediamo all'inizio dell'episodio, quando il figlio di Bernard, Charlie, muore improvvisamente in un letto d'ospedale, letteralmente pochi secondi dopo che Bernard gli aveva promesso che sarebbe stato bene . Non è solo un tragico retroscena; è l'ultimo giro del coltello, assicurandosi che Bernard senta il suo dolore nel senso più profondo e pieno immaginabile. E Bernard lo rivive ogni notte, un sogno addormentato annidato nel sogno ad occhi aperti della sua vita quotidiana.

Se il dottor Ford ha mantenuto in silenzio questo laboratorio di produzione di host per così tanti anni, quanti altri robot segreti stanno correndo nel parco seguendo i suoi ordini?

Theresa è condannata, ovviamente. Era condannata nel momento in cui Bernard la condusse nel seminterrato, per ordine del dottor Ford, anche se non se lo ricordava quando lo fece effettivamente. E mentre Theresa fa uno sforzo coraggioso per presentarsi come colei che ha ancora tutto il potere nella situazione, il dottor Ford la manda casualmente in un altro svolazzo che serve a illustrare la profondità della sua crudeltà. Avrebbe potuto portare una pistola o usare uno dei tanti altri ospiti che sappiamo risiedono nel suo nascondiglio segreto. Invece, ordina a Bernard di ucciderla, assicurandosi che il suo ultimo ricordo sarà picchiato a morte da un uomo con cui era intima solo pochi giorni prima. Bernard, incapace di resistere, fa esattamente ciò che ordina il dottor Ford. Ora, suppongo, scopriremo davvero se i padroni di casa davvero fare conservare un po' di memoria delle cose che fanno prima che i loro ricordi vengano cancellati di nuovo.