Cosa fare quando le scarpe in pelle scamosciata si bagnano e sei bloccato al lavoro

Un modo approssimativo per salvare i tuoi stivali Chelsea preferiti.

A volte, anche quando le previsioni indicano pioggia imminente, vuoi davvero indossare i tuoi nuovi stivali scamosciati. E a volte (o molte volte) quell'atteggiamento finisce per morderti il ​​culo e le tue amate scarpe si inzuppano. Ecco come gestire la situazione senza attirare molta attenzione su di te, per gentile concessione del sussurratore di scarpe per la cura delle scarpe Jason Markk, il cui kit per la pulizia della pelle scamosciata è stato lanciato la scorsa settimana. (Non preoccuparti, Markk non si aspetta che tu porti il ​​suo kit ovunque tu vada: ha una versione scadente che ti accompagnerà fino al tuo ritorno a casa.)

Fase uno: macchia



La cosa migliore che puoi fare è prendere un asciugamano in microfibra o, nel peggiore dei casi, alcuni tovaglioli di carta o persino carta igienica e asciugare la pelle scamosciata. L'obiettivo è quello di assorbire quanta più acqua possibile il più rapidamente possibile. Se lasci che la pelle scamosciata si asciughi da sola dopo essere stata bagnata, sei nei guai. Prima ti prendi cura di loro, meglio è.



Fase due: pennello



Idealmente, hai una spazzola a setole morbide nel cassetto della scrivania. In caso contrario, corri in farmacia e prendi uno spazzolino a setole morbide/medie. Spazzola la pelle scamosciata avanti e indietro per un minuto o due.

Fase tre: Asciugare



quanto dura l'odore di colonia?

Se riesci ad arrivare a un asciuga mani, continua a spazzolare la pelle scamosciata avanti e indietro sotto l'asciugatrice, ma solo dopo averla asciugata. L'obiettivo è ravvivare il pelo del camoscio prima che si asciughi e si indurisca, a quel punto sarà molto difficile salvarlo.

Questa immagine può contenere carta di testo e biglietto da visita

Kit di pulizia per pelle scamosciata Jason Markk, $ 12, disponibile su jasonmarkk.com

Fase quattro: rivivere

Quando torni a casa, prendi una spazzola morbida con setole di cavallo e spazzola la pelle scamosciata avanti e indietro come hai fatto con lo spazzolino da denti all'inizio della giornata. Quindi, prendi una gomma per pelle scamosciata e applica una pressione da leggera a media sull'intera tomaia in pelle scamosciata. Questo non solo aiuterà a rimuovere lo sporco, ma aiuterà a sollevare il pelo della pelle scamosciata inumidita. Termina con più spazzolatura. Se lo sporco è ancora lì, usa un soluzione detergente pensato per camoscio, seguendo attentamente le istruzioni.

come lisciare i capelli con i capelli spessi?

Fase cinque: proteggere

Una volta che le tue scarpe sono state asciugate e pulite, prendi misure preventive applicando un repellente per acqua e macchie in modo che siano più facili da trattare la prossima volta che ti trovi sotto la pioggia.

E il gioco è fatto. Autorizzazione a ignorare nuovamente la previsione, concessa.