Com'è rimanere in una relazione dopo aver tradito

Abbiamo parlato con un gruppo di coppie che hanno cercato di risolverlo dopo che uno di loro è uscito.

Oltre alle istruzioni su come muovere il culo e al giovane amore, uno degli argomenti più popolari per le canzoni di successo è cosa fare quando qualcuno ti tradisce. La maggior parte consiglia una combinazione di tequila, diverse avventure di una notte e distruzione di proprietà. Pochissimi suggeriscono di provare a risolverlo, avere conversazioni difficili e praticare la dolorosa arte del perdono.

la cosa migliore da bere dopo un allenamento

Purtroppo, anche in un post- Limonata mondo, c'è un molto stigma intorno allo stare . Le persone spesso vengono giudicate per non essersi difese, per non avere limiti o per essersi lasciate trattare irrispettosamente. C'è anche una credenza comune che una volta imbroglione, sempre un imbroglione, che sia solo una questione di tempo prima che succede di nuovo . Assunzioni come queste ignorano la complicata rete di considerazioni che concorrono a decidere cosa fare dopo che l'infedeltà è stata rivelata .



Esther Perel, nota terapeuta relazionale, ha scritto un libro intitolato Stato delle cose: ripensare all'infedeltà , incoraggiando le persone a cercare di capire come e perché accadono le relazioni, ma anche come potrebbe diventare una relazione meglio —con tanto lavoro—dopo l'infedeltà. In pratica, tende a essere raro che una relazione sopravviva a casi di imbroglio. Uno studio ha scoperto che solo il 16% circa delle coppie che avevano sperimentato l'infedeltà era in grado di risolverlo. (Anche se, ovviamente, questa è una metrica difficile da misurare: quanto tempo dopo una relazione una coppia ha bisogno di stare insieme per rivendicare il successo?) Alcune statistiche mettono quel numero molto più alto, specialmente quando si tratta di persone sposate; psicologo clinico Joseph Cilona, ​​Psy.D., detto a SE' che, nonostante le statistiche ambigue, sembra ragionevole ipotizzare che più coppie stiano insieme dopo l'infedeltà che no.

Per avere un quadro più chiaro delle conseguenze del tradimento, ho parlato con un gruppo di persone che sono rimaste in relazione dopo l'infedeltà, ed ecco cosa avevano da dire.

Come avete deciso di stare insieme e cercare di farlo funzionare ?

miglior rifinitore per peli pubici da uomo

Entrambi potevamo riconoscere il nostro ruolo in esso, e che il tradimento in sé non era basato su dispetto o rabbia, ma perché le mancava qualcosa di cui aveva bisogno che non le avevo dato. Da parte sua, aveva paura di confrontarsi con me. — Scott, 45 anni, Philadelphia, PA.

L'amavo, quindi sapevo che la rivolevo [dopo che aveva tradito], ma dovevamo parlare di tutto quello che sarebbe successo. Abbiamo parlato, l'ho portata indietro e abbiamo ricominciato a uscire. Guardando indietro, penso che sia stato un errore. Avremmo dovuto avere una conversazione molto più lunga su cosa le ha fatto venire voglia di imbrogliare, perché ha deciso di farlo in primo luogo e cosa si potrebbe fare in futuro per evitare che accada di nuovo. —Mike, 33 anni, Dallas, TX

Sapevo di non [imbrogliare] perché volevo uscire dalla relazione o perché volevo l'altra persona, anche a quell'età sapevo che si trattava di quanto non mi amavo e di quanta conferma avevo bisogno. Sono stato onesto su tutto e penso che apprezzassero il fatto di non dover cercare la verità. Hanno fatto un sacco di domande e hanno avuto un sacco di emozioni. Sentivo che avevano diritto a tutti loro. Ero egoista e ricevevo una convalida immediata quando era disponibile per me, quindi dovrei essere il più altruista possibile per fornire loro tutta la convalida di cui avevano bisogno il più a lungo possibile. —Bea, 32 anni, Detroit, MI

è american vandal stagione 2 reale?

Come mantenere la fiducia dopo una relazione?