Perché accadono le caccole e come sbarazzarsi di loro

Non scegliere! Sono lassù per un motivo. E c'è un modo sicuro per farli uscire. Ecco come sbarazzarsi delle caccole.

Succederanno le caccole. Non possiamo dirti come fermarli, perché sarebbe dannoso: le caccole sono alla fine un bene per te. Si formano a seguito di un eccesso di muco (o più viscoso), in risposta a un numero qualsiasi di fattori biologici o ambientali. Spesso è un'indicazione che il corpo si sta adattando al cambiamento. Sono anche un ammasso di muco e sporcizia, formato quando il muco è ricoperto peli del naso intrappolare dette particelle di sporco dall'entrare nei polmoni. Quindi, sì, non concentrarti su come prevenire le caccole. Concentrati invece su come farlo correttamente rimuovere loro. Come in, per prevenire il sanguinamento e qualsiasi necessità di raccogliere in modo aggressivo.

Per questo, ecco un po' di Booger 101, per gentile concessione di Dr. Jason A. Moche , Direttore della Divisione di Chirurgia Facciale e Plastica presso il Columbia University College of Physicians and Surgeons. Il curriculum è semplice: Moche descrive come si formano le caccole e come estrarle in modo sicuro (e come non farlo!).




Le caccole sono fondamentalmente purificatori d'aria integrati-

Il nostro sistema respiratorio è rivestito di muco, dice Moche, dal naso ai polmoni. Serve a riscaldare, umidificare e purificare l'aria che respiriamo. In genere, il muco fa il suo lavoro inosservato. Ma a volte diventa troppo viscoso o copioso, e ottieni loogies o boogers in abbondanza.



Le caccole, quindi, si presentano per una serie di motivi. Uno è un cambiamento di umidità nell'ambiente, dal momento che l'aria che stai respirando gioca un ruolo altrettanto importante nel motivo per cui le caccole si ammassano. Poiché il muco viene prodotto nel naso (oltre al resto del sistema respiratorio), rifletterà facilmente la qualità dell'aria che stai inalando. Altre volte, le allergie stagionali possono aumentare la quantità di muco prodotta dalle nostre vie aeree superiori e dal naso, e quindi sopraffare la sua capacità di eliminare efficacemente, afferma Moche. I climi aridi sono peggiori per la formazione di croste nasali, così come la qualità dell'aria e gli inquinanti eccessivamente scadenti. Se si verifica una qualsiasi qualità o quantità di secrezione nasale e non lo è un'ovvia reazione a un ambiente cambiato, quindi Moche consiglia di consultare il proprio medico per vedere se si tratta di un'infezione o di una malattia.



Quel termine, croste nasali, è il modo in cui Moche e altri medici si riferiscono al processo di formazione delle caccole. E le croste nasali non sono sempre una brutta cosa. Dopotutto, è un meccanismo di difesa per il corpo: il muco e i peli del naso lavorano in tandem per intrappolare lo sporco e altre cose grossolane dall'essere inalate nel corpo. Ecco perché dovresti tagliare i peli del naso in modo conservativo. Non strapparli mai, sottolinea Moche. Stanno facendo un lavoro molto importante.

Scegliere fa male

Se le caccole diventano davvero secche e incrostate contro le pareti del tuo canale nasale, è una ricetta per un naso sanguinante. Questo può irritare il rivestimento nasale o addirittura causare un'infezione, dice Moche. Il naso non è stato in grado di inumidire adeguatamente l'aria che passa. Essenzialmente può comportarsi come strappare una crosta da una ferita in via di guarigione e causare lesioni alla mucosa sottostante. Questo può anche creare un ciclo che può diventare difficile da rompere.



Come rimuovere (in modo intelligente) quelle caccole

Se le tue caccole si attaccano alle pareti del tuo naso (il nostro termine, non il suo) e sono facilmente estratte, allora la pace sia con te. Tuttavia, se sono un po' più avari, potrebbe essere necessario prendere misure extra. Moche dice che una volta che non vede segni di un'infezione nasale o sinusale, prescrive un regime salino per i suoi pazienti super boogery. Questo in genere consisterà in uno spray o un gel salino, dice. A volte, se c'è un'infezione sottostante della pelle circostante per una pulizia eccessivamente aggressiva, posso iniziare un prodotto a base di petrolio o un unguento antibiotico. Un asciugamano caldo, dopo la doccia, può anche aiutare, dal momento che le caccole potrebbero essere leggermente sciolte in un moccio appiccicoso.

Moche suggerisce anche di acquistare un nuovo umidificatore o purificatore per la casa. Ci piace l'Ayr Saline Nasal Persone e Nebbia Purificatore d'aria Airmega e il TaoTronics 4L Umidificatore a Nebbia Fredda ad Ultrasuoni .

Ricorda: raccogliere è un compito di Sisifo

Più prendi il naso, più caccole arriveranno. Il rivestimento nasale si ferisce e si incrosta o si scrosta per proteggersi. Il suo consiglio: inumidisci e irriga. La pazienza è una virtù, soprattutto nel tuo naso.


Guarda ora 10 cose di cui G-Eazy non può fare a meno