Il tuo primo sguardo all'attrezzatura primaverile di H&M Studio

Sagome più sciolte, dettagli utilitaristici e una tavolozza tenue che è più una passerella milanese che un negozio del centro commerciale sono solo alcuni dei tratti distintivi dell'ultima formazione

Alcuni potrebbero dire che siamo nell'età d'oro dell'abbigliamento maschile, dove, grazie agli onnipotenti poteri di Internet e ai ragazzi che non si fanno problemi a voler apparire belli, ci sono più vestiti che mai da cui gli uomini attenti allo stile possono selezionare il loro guardaroba . E non stiamo parlando solo di abiti blu navy di base con qualsiasi budget; stiamo parlando dei beni lungimiranti e non comuni che si distinguono in qualsiasi folla. La roba che scende sulle passerelle di Parigi e Londra e si trova in i migliori negozi di abbigliamento maschile che conosciamo . E H&M. Sì, la linea Studio della mega-catena svedese ha servito l'abbigliamento maschile progressivo stagione e stagione e questa primavera non è diversa (dai un'occhiata al nostro primo sguardo esclusivo, sopra).

Sagome più sciolte, dettagli utilitaristici e una tavolozza tenue che è più attesa su una passerella milanese che in un centro commerciale sono solo alcuni dei tratti distintivi dell'ultima linea del marchio, che arriverà nei negozi il mese prossimo. In questo momento si tratta di aggiornare i pezzi classici per renderli super moderni', afferma il capo designer di abbigliamento maschile di H&M Andreas Löwenstam, che guida il team di Studio nella produzione di una collezione incentrata su vestibilità nuove e nuove realizzazioni, il tutto tenendo a mente i profitti del budget. Come lo fanno? Volevamo saperlo anche noi, quindi abbiamo chiesto a Löwenstam cosa distingue la linea Studio in un mercato dell'abbigliamento maschile sempre affollato:



lo scotch migliora con l'età?

Dici che questa collezione riguarda la realizzazione di pezzi classici super moderni. Cosa significa per te super moderno in questi giorni? Per questa stagione si tratta solo di ottenere le qualità, i colori e le silhouette giuste. Ci sarà molto interesse per la tecnicità dei materiali per la primavera 2016, anche la palette cromatica è incentrata sui neutri e le silhouette sono leggermente più ampie e meno snelle rispetto alle stagioni precedenti. Oggigiorno moderno significa anche creare qualcosa che sembri senza tempo e che non venga datato dopo una o due stagioni.



La collezione Studio ha un punto di vista molto più specifico rispetto alla linea principale di H&M. Quanto di questo è definito da ciò che è di tendenza e quanto deriva da ciò che tu e il tuo team volete creare? Trattiamo sempre la H&M Studio Collection come una capsule collection di tendenza. Il nostro obiettivo con la collezione è quello di comunicare ai nostri clienti il ​​trend più importante della stagione. Per la primavera volevamo creare l'uniforme moderna fondendo elementi essenziali dal taglio pulito con pezzi ispirati all'abbigliamento sportivo. Le tendenze attuali sono qualcosa che analizziamo sempre, ma la nostra visione, le nostre idee e le emozioni che mettiamo nelle tendenze attuali sono di grande importanza quando creiamo una collezione che, si spera, i nostri clienti apprezzeranno.



Qual è la parte più difficile nel realizzare una collezione come questa? Sono silhouette alla moda e tessuti innovativi, ma comunque convenienti. Immagino che ci sia un po' di dare e avere prima che il prodotto colpisca il pavimento. Per H&M, la parte più difficile è rimanere fedeli alla nostra visione. Con così tante influenze che spuntano continuamente, a volte vogliamo cambiare il tema nel mezzo del processo di raccolta. Per esperienza, abbiamo imparato che le nostre prime idee sono spesso le migliori e, invece di cambiare l'intera collezione, lavoriamo per aggiornare un colore, una qualità o un dettaglio. Con un team di progettazione di grande esperienza, oltre al supporto nella produzione, siamo lieti di poter acquistare prodotti di qualità senza dover scendere a compromessi sull'aspetto e al tatto, e allo stesso tempo essere in grado di offrire prezzi convenienti.

Cosa pensi che il tuo cliente stia cercando nel suo guardaroba ora che non lo era, diciamo due anni fa? Pezzi classici, ma in nuove silhouette. La t-shirt e il maglione perfetti in una silhouette più squadrata, i classici chino in una silhouette più ampia e leggermente cropped, la forma leggermente più arrotondata di un bomber. Credo anche che i nostri clienti apprezzeranno e continueranno a cercare comfort e funzionalità grazie a materiali tecnici nuovi e innovativi.



Trovi che i ragazzi siano più avventurosi nel modo in cui si vestono? Se è così, perché pensi che lo sia? Decisamente. Per iniziare, le offerte di abbigliamento maschile sono molto più grandi e più forti oggi rispetto a dieci anni fa. Crea maggiori possibilità di vestirsi secondo il proprio stile. Nuovi modelli di ruolo come David Beckham, solo per citare un uomo fantastico e ben vestito, hanno dimostrato che la vanità maschile è qui per restare. Abbiamo anche una nuova generazione di giovani uomini che hanno una nuova mentalità quando si tratta di valori vecchi e talvolta anche conservatori per quanto riguarda i codici di abbigliamento e la moda maschili. Credo che l'affermazione genderless sia qui per restare.

La collezione Studio sarà in negozi selezionati e hm.com , a partire dal 25 febbraio.